Giovedì 20 Giugno 2024

Giulia Berdini, le parole della moglie al funerale di Franco Di Mare: “Non so se ce la farò senza di te”

Grandissima commozione alle esequie del giornalista morto per un mesotelioma. “Non avrei mai pensato che questo momento potesse essere tanto lacerante”

Roma, 20 maggio 2024 – "Non avrei mai pensato che questo momento potesse essere tanto lacerante". Con queste parole Giulia Berdini, moglie di Franco Di Mare per soli due giorni ma sua compagna da 8 anni, ha ricordato il giornalista stroncato da un mesotelioma, al termine dei funerali celebrati nella chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma.

Giulia Berdini con Franco Di Mare in un'immagine tratta da Instagram
Giulia Berdini con Franco Di Mare in un'immagine tratta da Instagram
Approfondisci:

Chi è Giulia Berdini, vedova Di Mare. L’amore sbocciato a Saxa Rubra

Chi è Giulia Berdini, vedova Di Mare. L’amore sbocciato a Saxa Rubra

"Mi hai insegnato a guardare la vita quotidiana dalla parte del bene – sono ancora le sue parole commosse - Franco vedeva sempre il bene. Mi hai coccolata, protetta, mi hai aiutato a capire i miei errori. Sei stato un compagno come si leggono nei libri e mi amavi tanto. Spero di averti fatto felice, se qualche volta non è successo perdonami". Ora "dovrò camminare senza te al mio fianco, senza il tuo sorriso ad incoraggiarmi. Non so se ce la farò. Anche se sei dentro di me e lo sarai per sempre", ha aggiunto la moglie di Di Mare.

Approfondisci:

Franco Di Mare, il matrimonio con Giulia Berdini due giorni prima di morire

Franco Di Mare, il matrimonio con Giulia Berdini due giorni prima di morire
Approfondisci:

Morto Franco di Mare, il giornalista Rai soffriva di mesotelioma, tumore incurabile

Morto Franco di Mare, il giornalista Rai soffriva di mesotelioma, tumore incurabile

Anche la figlia Stella, molto commossa e con un filo di voce, ha ricordato il papà: "So che oggi sarebbe meravigliato da questo clamore – ha detto - Grazie per la fiducia incondizionata, non mi hai mai fatto dubitare delle mie possibilità. Sapevo che volevo arrivare più in là, e ti ringrazio". Al termine del funerale di Franco Di Mare come da tradizione nella chiesa di Piazza del Popolo è stata letta la preghiera degli artisti. A declamarla l'amico giornalista e conduttore Federico Ruffo. A seguire, il ricordo della storica autrice Rai Paola Miletich tra gli applausi della folla.