L'avocado gigante pesa in media 1,2 kg
L'avocado gigante pesa in media 1,2 kg
Un avocado così non lo avete mai visto: è grande come quattro avocado normali, come un pallone da football, come la testa di una persona. Pesa in media 1,2 kg, ma ne hanno segnalato esemplari che arrivano quasi a 1,8 kg. Un frutto mostruoso, che ha ispirato un nome adeguato: avozilla, da avocado più Godzilla.

IL NUOVO AVVISTAMENTO DI AVOZILLA
L'avocado gigante è appena sbarcato sul mercato australiano, in un numero limitato di esercizi commerciali delle città di Sydney, Adelaide, Brisbane e Perth (fra cui il Paches Fresh Fruit Market che ha postato la foto qui sopra), al costo di circa 10 euro l'uno. Come sapore gli avozilla sono in tutto e per tutto simili agli avocado classici, ma hanno una consistenza più morbida.

L'avozilla aveva già fatto una fugace comparsa in Inghilterra nel 2013, ma era rapidamente sparito dalla circolazione. Il suo ritorno sta facendo venire l'acquolina in bocca agli avocado-dipendenti di mezzo mondo, ma è improbabile che riescano a metterci sopra le mani: per ora è destinato a rimanere merce rara.

GLI AVOZILLA SONO RARI
La sua produzione attuale è assai contenuta: l'unica azienda che coltiva gli avozilla in Australia, la Groves Grown Tropical Fruits, ha spiegato che i frutti spediti nei negozi del paese fanno parte di una prima, esigua partita, raccolta da alberi piantati quattro anni fa. Tempi molto lunghi, insomma, e come se non bastasse avviare la coltivazione degli avocado giganti non è semplice: bisogna prima ottenere il permesso e pagare la licenza all'azienda sudafricana che li ha creati, attraverso l'ibridazione di due specie. Tanto che i produttori di avozilla nel mondo, ad oggi, sono pochissimi.


Leggi anche:
- La birra fatta in casa al gusto di… unicorno
- La torta di Marilyn Monroe a grandezza naturale e… nuda
- Frutta e verdura brutte: le compreresti pagandole meno?