Valencia, 14 novembre 2017 - Annata da dimenticare per Valentino Rossi, protagonista di un altro incidente oggi durante i test sul circuito 'Ricardo Tormo' di Valencia dopo l'ultimo appuntamento mondiale che ha incoronato Marquez ancora una volta campione in MotoGp. Per fortuna nessuna conseguenza per il Dottore che è caduto all'undicesimo giro delle prove: Rossi ha perso il controllo della sua moto ed è andato a sbattere contro le protezioni, finendo nella ghiaia. Distrutta la sua Movistar Yamaha.

Paura tra chi ha assitito al volo del pilota, che però ha fatto subito segno di star bene. Vale non è l'unica 'vittima' del vento che oggi a Valencia soffiava in modo particolarmente forte. Brutta caduta anche per Alvaro Bautista, spagnolo della Ducati, portato in ospedale per accertamenti. 

Valentino Rossi si è da poco rimesso dall'incidente in enduro che ad agosto gli ha causato la frattura di tibia e perone. Lo scorso maggio un'altra caduta in motocross, in cui aveva rimediato un trauma toracico. 

I RISULTATI DEI TEST - Nella prima giornata di test è Maverick Vinales il più veloce in pista. Il pilota della Yamaha ha girato in 1'30"189 precedendo il francese Johann Zarco di due decimi e il neo campione del mondo Marc Marquez (+0.312), terzo. Quarto piazzamento per Valentino Rossi. Poi Aleix Espargaro con l'Aprilia e Andrea Dovizioso, settimo con la Ducati. Chiudono la top 10 Jorge Lorenzo, Pol Espargaro e Cal Crutchlow.