11 mag 2022

Internazionali Roma 2022: Sinner batte Fognini ed è agli ottavi. Tabellone e risultati

L'altoatesino supera il connazionale dopo tre set, al termine di un match combattuto dall'inizio alla fine (6-2, 3-6, 6-3)

gabriele sini
Sport
Jannik Sinner of Italy celebrates after winning his men's singles second round match against his counterpart Fabio Fognini at the Italian Open tennis tournament in Rome, Italy, 11 May 2022.  ANSA/ETTORE FERRARI
Jannik Sinner ha piegato al terzo set Fabio Fognini (Ansa)

Roma, 12 maggio 2022 - Al Foro Italico è andato in scena il derby tutto italiano tra Fabio Fognini e Jannik Sinner, valido per il secondo turno degli Internazionali di Roma. L'altoatesino si è imposto dopo tre set combattutissimi (6-2, 3-6, 6-3), durante i quali Fognini ha avuto diversi alti e bassi, con nel mezzo una racchetta distrutta dopo una serie di doppi falli. Il giovane ventenne, unico azzurro rimasto in corsa nel Masters 1000 romano, vola agli ottavi di finale della competizione, dove sfiderà Filip Krajinovic, il serbo numero 54 del ranking mondiale che ha liquidato Rublev e che Jannik ha incontrato una sola volta l'anno scorso a Sofia sul veloce, vincendo.

Atp Roma 2022, quando gioca Sinner oggi: orario e dove vederlo in tv

La cronaca del match

Primo set - Fognini apre il match con risolutezza al servizio, ma si perde per strada poco dopo. Sinner tiene la battuta e si prende il break nel terzo game, confermato poi nel quarto gioco. L'altoatesino sfrutta il momento positivo e conquista un altro break per il 4-1, mentre l'avversario inizia ad innervosirsi e ad avere qualche problema fisico che lo condiziona. Fognini rischia di perdere ancora il servizio, a causa di ben tre doppi falli, ma riesce ad annullare un set point e allunga il parziale sotto per 5-2. Sinner chiude il set col servizio successivo e lo porta a casa per 6-2.

Secondo set - Fognini alza notevolmente la qualità del suo gioco e i due tennisti in campo cominciano a mostrare qualche colpo interessante. Al quarto game Sinner subisce un break che evidenzia il momento positivo dell'avversario e quello negativo dell'altoatesino, che comincia ad essere falloso e a commettere qualche errore non forzato. Neanche il tempo di rientrare in partita, che Fognini si innervosisce, commette due doppi falli, incassa il contro-break e spacca una racchetta sbattendola ripetutamente a terra. Sinner accusa un altro lampo del rivale, che fa break e sale sul 4-2. Fognini chiude il parziale sul 6-3 e allunga il match al terzo set.

Terzo set - La partita è più equilibrata che mai. Solo al quarto gioco Sinner riesce a prendersi il break e a portarsi sul 3-1, poi confermato con un game al servizio perfetto, che lascia Fognini a zero. Come accaduto già spesso durante il match, prima Fognini si accende e conquista il contro-break, ma poi non riesce a confermarlo al servizio e va sotto 5-3. Sinner chiude i conti alla battuta e stacca il biglietto per il prossimo turno.

Leggi anche: Giro d'Italia 2022, i dettagli della sesta tappa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?