Berrettini in azione
Berrettini in azione

Roma, 11 maggio 2021 - Lorenzo Sonego e Matteo Berrettini raggiungono Sinner, Travaglia e Mager al secondo turno degli Internazionali d'Italia, mentre finisce l'avventura di Lorenzo Musetti, che cercava il pass per gli ottavi di finale. Sono quindi cinque gli azzurri ancora in corsa al torneo di Roma e la certezza è che almeno uno di loro arriverà fra i migliori 16. Già, perché all'orizzonte c'è il derby fra Sonego e Gianluca Mager, con il primo che in giornata è stato capace di imporsi nella maratona di quasi tre ore contro Gael Monfils, steso per 2-1 (6-4; 5-7; 6-4). Successo anche per Berrettini. Reduce dalla prima finale in un Masters 1000, il numero 9 della classifica mondiale ha avuto la meglio in rimonta di Nikoloz Basilashvili, battuto in tre set (4-6; 6-2; 6-4). Al secondo turno il classe '96 affronterà John Millman. Deve alzare bandiera bianca invece Musetti di fronte a Reilly Opelka, vittorioso con un doppio 6-4. 

Fuori le azzurre

Se il tennis italiano maschile può ancora sognare, lo stesso discorso non vale per il settore femminile. Dopo l'eliminazione di ieri di Camilla Giorgi, oggi si sono registrate le sconfitte anche delle altre due azzurre in tabellone, Martina Trevisan ed Elisabetta Cocciaretto. Il rammarico più grande è per la fiorentina, che dopo aver dominato il primo set ed essersi trovata avanti per 5-3 nel secondo, si è fatta recuperare da Yaroslava Shvedova, con l'ucraina a festeggiare il passaggio di turno con due tie-break. Tie-break fatale nel primo set anche per Cocciaretto, che poi ha ceduto il passo più nettamente (6-2) a Carolina Garcia. 

Leggi anche - Djokovic: "A Roma per ritrovarmi in vista di Parigi"