Il circuito di Silverstone (Ansa)
Il circuito di Silverstone (Ansa)

Silverstone, 22 agosto 2019 – Riparte da Silverstone il Motomondiale 2019. Dopo la straordinaria vittoria di Andrea Dovizioso in Austria, i bolidi su due ruote sfrecceranno in uno dei circuiti più belli del circus. Si corre a Silverstone, all’interno di un tracciato storico ma modificato qualche anno fa e dove corre pure la Formula 1. Si è ritornati a correre qui in Moto gp dal 2010, il pilota in attività con più successi è Lorenzo con tre, poi Marquez, Rossi, Vinales e Dovizioso con un successo. Se ricordate, l’anno scorso il gran premio non si corse per un forte acquazzone. Si tratta di un tracciato medio veloce e che abbina curvoni veloci a staccate importanti, i sorpassi non mancheranno.

IL CIRCUITO – Lungo 5.891 metri, il tracciato inglese è storico per gli sport motoristici e inizialmente ricavato all’interno di quello che fu un aeroporto della Raf. Il tracciato è stato poi modificato nel 1990 in prima istanza, poi nel 2014 allungato di 750 metri. Vediamolo. Dopo il breve rettilineo di partenza da 275 orari si arriva alla Copse verso destra da 145 orari prima della sequenza Magotts, Becketts e Chapel, cinque curve destra sinistra che immettono nell’Hangar Straight, rettilineo opposto, fino alla staccata della Stowe da 125 orari. Qui inizia una parte mista, breve allungo fino alla lenta chicane della Club, poi doppio curvone a destra e allungo fino alla Abbey da 160 orari e la Form, curve velocissime, per giungere alla lenta Village verso destra da 85 orari. Brevissima accelerazione e poi tornantino a sinistra in cui servirà forte trazione in uscita per il rettilineo Wellington che immette alla staccata della Brooklands da 100 orari. Chiusura del tracciato con la Luffield a destra da 90 orari e il curvone finale della Woodcote che immette nel rettilineo finale.

MotoGP, la classifica

Il calendario delle gare. Date e orari di tutti i Gran Premi

ORARI TV – Come sempre, l’intero weekend sarà trasmesso sarà trasmesso live da Sky Sport Moto Gp a partire da domani con le prime libere della Moto 3 alle 9.55, differita in chiaro su Tv 8 sia delle qualifiche che della gara.

Palinsesto Sky

Venerdì 23 agosto 2019

ore 9:55 prove libere 1 Moto3
ore 10:50 prove libere 1 Motogp
ore 11:50 prove libere 1 Moto2
ore 14:10 prove libere 2 Moto3
ore 15:05 prove libere 2 Motogp
ore 16:05 prove libere 2 Moto2

Sabato 24 agosto 2019

ore 9:55 prove libere 3 Moto3
ore 10:50 prove libere 3 Motogp
ore 11:50 prove libere 3 Moto2
ore 13:30 qualifiche Moto3
ore 14:30 prove libere 4 Motogp
ore 15:10 qualifiche Motogp
ore 16:05 qualifiche Moto2

Domenica 25 agosto 2019

ore 9:55 warm up Moto3, Motogp, Moto2
ore 12:20 gara Moto3
ore 14:00 gara Motogp
ore 15:30 gara Moto2

Palinsesto TV8

Sabato 24 agosto 2019

16:30 sintesi qualifiche Moto3, Moto2 e Motogp

Domenica 25 agosto 2019

ore 15:20 gara Moto3
ore 17:00 gara Moto2
ore 18:30 gara Motogp