L'incidente di Hafizh Syahrin (foto Twitter MotoGp)
L'incidente di Hafizh Syahrin (foto Twitter MotoGp)

Spielberg (Austria), 16 agosto 2020 - Spaventoso incidente per il pilota Hafizh Syahrin nel corso del Gran Premio di Austria di Moto2. Bandiera rossa durante il quarto a causa di un incidente causato dalla caduta di Enea Bastianini. La moto del pilota italiano è rimasta al centro della pista ed è stata centrata da quella di Hafizh Syahrin. Il pilota malese è stato portato via ambulanza in stato cosciente.

Motogp, il Gran Premio d'Austria

L'impatto con la moto di Bastianini è avvenuto intorno ai 180 chilometri l'ora. Syahrin è ruzzolato a lungo sulla pista, battendo più volte la schiena. Miracolosamente diversi piloti che lo seguivano sono riusciti a schivarlo, evitando anche i rottami delle moto sparsi sull'asfalto. Le ultime notizie sulle sue condizioni, riferite da Sky Sport, confermano che Syahrin è giunto nel centro medico del circuito cosciente, in grado di rispondere alle domande dei sanitari.