Max Verstappen (Ansa)
Max Verstappen (Ansa)

Budapest, 30 luglio 2021 - Si sono accesi i motori oggi sul tortuoso circuito di Budapest dove è in programma il Gran Premio d'Ungheria, undicesima prova del Mondiale di Formula 1: si sono disputate le prime due sessioni di prove libere (Verstappen il più veloce nelle libere 1, Bottas nelle libere 2). Il circus è dunque rimesso  in movimento dopo le polemiche che hanno contrassegnato il Gran premio di Silverstone con la vittoria di Lewis Hamilton ma soprattutto l'incidente che ha sbattuto fuori Max Verstappen dopo poche curve.

Gp d'Ungheria: orari e dove vederlo in tv

PROFONDO ROSSO / Il blog di Leo Turrini

sommario

Libere 1

Primo squillo targato Max Verstappen. L'olandese della Red Bull in 1'17''555 ha preceduto le Mercedes di Valtteri Bottas (+0.061) e Lewis Hamilton (0.167). Quarto tempo con gomma gialla per la Ferrari di Carlos Sainz (+0.560), mentre è settima l'altra Rossa di Charles Leclerc (+0.836). Ultimo tempo per la Alfa Romeo Racing del pilota italiano Antonio Giovinazzi (+4.334) che ha ultimato un solo giro.

Libere 2

Valtteri Bottas si è aggiudicato le seconde libere con il tempo di 1'17"012. Il finlandese della Mercedes ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton, che ha chiuso con il tempo di 1'17"039. Terzo l'olandese Max Verstappen (Red Bull), in 1'17"310. Quarto tempo per il francese Esteban Ocon, su Alpine, in 1'17"759. Al quinto posto la Red Bull del messicano Sergio Perez (1'17"824). Indietro le due Ferrari: il monagasco Charles Leclerc ha chiuso all'11° posto, in 1'18"370, subito dopo (12/°) lo spagnolo Carlos Sainz, in 1'18"441. 

I tempi migliori

1a sessione
1. Max Verstappen (Ned) Red Bull 1'17"555
2. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1'17"616
3. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1'17"722
4. Carlos Sainz (Esp) Ferrari 1'18"115
5. Pierre Gasly (Fra) AlphaTauri 1'18"181
6. Fernando Alonso (Esp) Alpine 1'18"385
7. Charles Leclerc (Mon) Ferrari 1'18"391
8. Sergio Perez (Mex) Red Bull 1'18"466
9. Lando Norris (Gbr) McLaren 1'18"649
10. Lance Stroll (Can) Aston Martin 1'18"755

2a sessione
1. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 1'17"012
2. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 1'17"039
3. Max Verstappen (Ned) Red Bull 1'17"310
4. Esteban Ocon (Fra) Alpine 1'17"759
5. Sergio Perez (Mex) Red Bull 1'17"824
6. Pierre Gasly (Fra) AlphaTauri 1'18"113
7. Fernando Alonso (Esp) Alpine 1'18"169
8. Sebastian Vettel (Ger) Aston Martin 1'18"228
9. Lando Norris (Gbr) McLaren 1'18"313
10. Lance Stroll (Can) Aston Martin 1'18"320





















Le classifiche: piloti - costruttori

Libere: rivivi la diretta

Binotto: "Stiamo migliorando"

Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, fa il punto della situazione: "Da parte nostra è importante migliorarsi, nelle ultime tre gare abbiamo avuto un buon ritmo e non sempre è stato così. In Francia abbiamo avuto difficoltà a gestire l'usura delle gomme, abbiamo fatto tante simulazioni a Maranello che ci hanno permesso di far miglioramenti. I frutti li stiamo vedendo, sara' importante confermarli".

Il circuito

Il circuito di Biudapest, costruito nel 1985, è lento e tortuoso con una sola zona di Drs sul rettilineo principale, unica possibilità di sorpasso, mentre il prosieguo diventa un serpentone di curve e contro curve.