Charles Leclerc
Charles Leclerc

Archiviate le polemiche per la vittoria di Lewis Hamilton a Silverstone che ha riaperto il Mondiale, Verstappen fuori dopo poche curve, la Formula 1 si sposta nella calda e tortuosa Budapest per il gran premio di Ungheria. Se il duello tra i pretendenti al Mondiale proseguirà, la Ferrari è invece uscita dall’Inghilterra con buone sensazioni e un tracciato lento, non molto dissimile da Montecarlo, induce ulteriore ottimismo. Leclerc ha sfiorato la vittoria a Silverstone e sa che, nel caso succedesse qualcosa davanti, potrebbe approfittarne.

Libere del venerdì: la diretta

Il tracciato

4.381 metri la lunghezza del tracciato situato nella periferia della capitale ungherese, costruito nel 1985 e subito portato al debutto in Formula 1 nel 1986. Si tratta di un circuito lento e tortuoso con una sola zona di Drs sul rettilineo principale, unica possibilità di sorpasso, mentre il prosieguo diventa un serpentone di curve e contro curve. Tornantino lento in curva 1, poi curvoni veloci tra la 2, 3, 4 e 5, qui inizia una zona più lenta fatta di chicane come in curva 6 e 7 prima di riprendere curve veloci di percorrenza fino alla 12 che anticipa le ultime due curve caratteristiche che immettono sul rettilineo.

Orari tv

Weekend di gara classico, senza sprint race, a partire dal venerdì. Prove libere 1 il 30 luglio alle 11.30, Libere 2 alle 15. Il sabato Libere 3 alle 12 e Qualifiche alle 15. Gara domenica 1 agosto alle 15. Diretta integrale su Sky Sport Formula 1, canale 207, in streaming su Sky Go. Differita in chiaro su Tv8 di qualifiche e gara.

Dirette Sky Sport F1
Venerdì 30 luglio
Prove Libere 1: 11.30
Prove Libere 2: 15.00

Sabato 31 luglio
Prove Libere 3: 12.00
Qualifiche: 15.00


Domenica 1 agosto
Gara: 15.00

Differite TV8
Sabato 31 luglio
Qualifiche: 18.30
Domenica 1 agosto
Gara: 18














Leggi anche

 F1, vicino il rinnovo di Mick Schumacher con Haas