L'allenatore della Lazio Simone Inzaghi (LaPresse)
L'allenatore della Lazio Simone Inzaghi (LaPresse)

Roma, 11 gennaio 2018 - Manca poco al via della serie di sfide valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2018/2019. Con la supercoppa italiana tra Juventus e Milan prevista per il 16 gennaio e il campionato fermo sino al 19, è dunque la coppa nazionale a portare in campo le formazioni di Serie A e B per la prima volta in questo 2019. Si parte sabato 12 gennaio con il primo match di questo turno a eliminazione diretta, la partita dell'Olimpico tra Lazio e Novara (fischio d'inizio alle 15). A seguire, in giornata, le sfide che coinvolgono le due squadre che saranno impegnate nel prossimo match di supercoppa, Sampdoria-Milan (in campo alle 18) e Bologna-Juventus (partenza alle 20.45). Cristiano Ronaldo giocherà, ha detto oggi in conferenza stampa Max Allegri. "Vedremo quando, come e perché", ha aggiunto. Problemi per Mandzukic, costretto a fermarsi. A chiudere il turno, dopo le restanti partite che vedranno scendere in campo Inter, Fiorentina, Napoli, Atalanta e le rispettive sfidanti, sarà l'altra partita dell'Olimpico, Roma-Virtus Entella, prevista per la serata di lunedì 14 (ore 21). Di seguito, il programma completo degli ottavi con programma, orario tv e formazioni.

Dove vedere le partite in tv. Tutti i match sono disponibili in chiaro sulla Rai, Gli appassionati potranno infatti seguire tutte le partite su Rai 2, ad eccezione dei posticipi di sabato (Bologna-Juventus) e domenica (Napoli-Sassuolo) in programma su Rai 1. Per quanto riguarda lo streaming, sarà possibile assistere a tutti i match tramite il servizio RaiPlay.

Lazio-Novara, sabato 12 gennaio - ore 15

Lazio (3-5-1-1): Proto; Luiz Felipe, Wallace, Radu; Marusic, Cataldi, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

Novara (4-3-1-2): Benedettini; Tartaglia, Bove, Schiavi , Sciaudone; Eusepi, Visconti, Ronaldo; Cinaglia; Nardi, Cacia. Allenatore: Viali.

In tv: Rai 2

Sampdoria-Milan, sabato 12 gennaio - ore 18

Sampdoria (4-3-1-2): Rafael; Sala, Colley, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Caprari. Allenatore: Giampaolo.

Milan (4-3-3): Reina; Conti, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Bakayoko, Mauri, Kessiè; Castillejo, Higuain, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

In tv: Rai 2

Bologna-Juventus, sabato 12 gennaio - ore 20.45

Bologna (3-5-2): Da Costa; Gonzalez, Danilo, Helander; Helander, Mattiello, Dzemaili, Pulgar, Mbaye; Santander, Palacio. Allenatore: F. Inzaghi.

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Benatia, Spinazzola; Emre Can, Matuidi, Khedira; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa. Allenatore: Allegri.

In tv: Rai 1

Torino-Fiorentina, domenica 13 gennaio - ore 15

Torino (3-5-2): Ichazo; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Aina; Iago Falque, Belotti. Allenatore. Mazzarri.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Edimilson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas. Allenatore. Pioli.

In tv: Rai 2

Inter-Benevento, domenica 13 gennaio - ore 18

Inter (4-3-3): Padelli; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Dalbert; Gagliardini, Borja Valero, Nainggolan; Candreva, Lautaro Martinez, Keita. Allenatore: Spalletti.

Benevento (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Di Chiara; Letizia, Del Pinto, Bandinelli, Tello, Improta; Insigne, Coda. Allenatore: Bucchi.

In tv: Rai 2

Napoli-Sassuolo, domenica 13 gennaio - ore 20.45

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Rog, Diawara, Fabian Ruiz; Verdi, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Magnanelli; Berardi, Matri, Di Francesco. Allenatore: De Zerbi.

In tv: Rai 1

Cagliari-Atalanta, lunedì 14 gennaio - ore 17.30

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Srna; Ceppitelli, Pisacane, Padoin; Barella, Bradaric, Ionita; Joao Pedro; Farias, Pavoletti. Allenatore: Maran.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, Pasalic, Castagne; Ilicic, Gomez, Barrow. Allenatore: Gasperini

In tv: Rai 2

Roma-Virtus Entella, lunedì 14 gennaio - ore 21

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Jesus, Lu.Pellegrini; Lo. Pellegrini, Cristante; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.

Virtus Entella (4-3-1-2): Massolo; Belli, Pellizzer, Baroni, Germoni; Icardi, Paolucci, Eramo; Ardizzone; Caturano, Mota. Allenatore: Boscaglia.

In tv: Rai 2