Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
10 gen 2022

Torino-Fiorentina 4-0: i granata passeggiano contro i viola

La doppietta di Brekalo e le reti di Singo e Sanabria piegano la scarsa resistenza dei toscani all'Olimpico

10 gen 2022
gabriele sini
Sport
Torino�s Josip Brekalo jubilates after scoring the goal (2-0) during the italian Serie A soccer match Torino FC vs AFC Fiorentina at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 10 January 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Torino-Fiorentina 4-0: Brekalo festeggiato dai compagni dopo il gol (Ansa)
Torino�s Josip Brekalo jubilates after scoring the goal (2-0) during the italian Serie A soccer match Torino FC vs AFC Fiorentina at the Olimpico Grande Torino stadium in Turin, Italy, 10 January 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Torino-Fiorentina 4-0: Brekalo festeggiato dai compagni dopo il gol (Ansa)

Torino, 10 gennaio 2022 - Il Torino ospita allo Stadio Olimpico la Fiorentina per il posticipo del lunedì valido per la 21^ giornata di Serie A. I granata realizzano una pioggia di gol, di cui tre nella prima frazione di gioco: Singo sblocca la gara al 19', Brekalo firma la propria doppietta personale al 23' e al 31' e, infine, Sanabria chiude i giochi sul 4-0 al minuto 59. Il Toro aggancia Sassuolo ed Empoli a quota 28 punti in classifica, mentre i viola rimangono sesti a 32.

Serie A: risultati e classifica

Primo tempo

Juric schiera la difesa a tre e davanti sceglie Brekalo, Praet e Sanabria. Italiano opta per il 4-3-3 con Callejon, Vlahovic e Nico Gonzalez nel tridente offensivo. A interrompere i ritmi blandi di inizio partita ci pensa Singo, che realizza di testa su assist di Vojvoda la rete dell'1-0 al 19'. Il Torino raddoppia al 23' con Brekalo, che deve solo infilare in rete un assist di Lukic, capace di infiltrarsi nell'area avversaria e uscire vincitore da un contrasto con Martinez Quarta. A completare dieci minuti d'oro per i granata e terribili per la Fiorentina, c'è la doppietta dello stesso Brekalo, che alla mezz'ora sfrutta una follia di Callejon che lo lancia in porta contro Terracciano, il quale non può nulla per evitare il 3-0.

Secondo tempo

I viola non riescono a rendersi mai pericolosi in una sfida che sembra ormai già chiusa da un pezzo. A ribadire il concetto ci pensa comunque Sanabria, che al minuto 58 timbra il cartellino con un buon inserimento in una voragine lasciata dalla difesa avversaria. Gli ospiti riescono finalmente a rendersi insidiosi al 71', ma alla schiacciata di testa di Nico Gonzalez risponde presente l'esordiente Gemello. I restanti minuti scorrono senza altri dolori per la Fiorentina, che incassa però una pesante sconfitta per 4-0.

Leggi anche: Lesione al crociato per Chiesa, stagione finita

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?