Simone Inzaghi positivo al covid
Simone Inzaghi positivo al covid

Roma, 7 aprile 2021 - Simone Inzaghi è positivo al covid: l'allenatore della Lazio ha avuto l'esito dall'ultimo tampone e dovrà osservare il periodo di isolamento come stabilito dal protocollo attualmente in vigore. Non ci sarà dunque nel prossimo impegno di campionato previsto per il prossimo weekend contro il Verona al Bentegodi.

L'annuncio della società

In primo luogo a comunicare la positività di un membro dello staff era stata la società. Solo che nel comunicato ufficiale diramato dal club biancoceleste non si faceva riferimento all'identità del positivo. "La S.S. Lazio comunica di aver appreso da un membro dello staff tecnico che lo stesso è risultato positivo al Covid-19, a seguito di un esame privato cui si è sottoposto insieme ad alcuni membri del proprio nucleo familiare. La società, per quanto di propria competenza, ha già messo in atto tutte le misure previste a tutela dei suoi tesserati" è stato annunciato dalla Lazio, che però ha riservato il nome di Simone Inzaghi, svelato successivamente dalla sua famiglia.

Il messaggio della moglie

Successivamente però la moglie di Simone Inzaghi, Gaia Lucariello, sui propri social ha condiviso una storia in cui recitava il seguente messaggio. Ciao a tutti, ci tenevamo a dirvi che purtroppo tutta la nostra famiglia dopo un tampone fatto a domicilio è risultata positiva al coronavirus! Stiamo bene e in isolamento come da protocollo! Un abbraccio". Dunque svelata l'identità, con la Lazio che dovrà sperare di recuperare quanto prima il proprio allenatore, ma pur sempre con il sollievo che la forma di contagio sia stata minima.

Leggi anche - L'Italia sale al settimo posto del ranking Fifa