Parolo potrebbe giocare in difesa contro il Genoa
Parolo potrebbe giocare in difesa contro il Genoa

Roma, 28 aprile 2021 - La Lazio con delle defezioni in vista della sfida contro il Genoa del prossimo weekend. L'assenza di Francesco Acerbi, che sarà squalificato a causa del giallo preso nel turno precedente contro il Milan, obbligherà Simone Inzaghi a trovare una soluzione d'emergenza per il suo pacchetto arretrato, che in questa stagione quando non ha potuto schierare la formazione tipo è andato spesso in affanno.

Parolo centrale?

Una delle soluzioni plausibili potrebbe essere quella di vedere Marco Parolo come centrale della difesa a tre. Il veterano biancoceleste ha giocato prevalentemente in difesa in questa stagione, arretrando il proprio raggio d'azione dopo una vita a centrocampo: infatti in questo momento Inzaghi lo vede più come un gettone d'esperienza da giocarsi nel pacchetto difensivo, piuttosto che nel canonico ruolo di centrocampista dove a livello fisico comincia a fare più fatica rispetto al passato. Come alternativa a Lucas Leiva infatti la soluzione principale è quella di Gonzalo Escalante, ma anche quando non è stato scelto l'argentino, visto come un ricambio di quantità, la scelta è ricaduta su Danilo Cataldi, che invece ha più funzioni di regia. Parolo quindi si è spesso adattato nei tre di difesa, ruolo dove anche Marusic ha giocato spesso trasformandosi da esterno a tutta fascia a centrale di destra.

Alternativa Hoedt

L'alternativa è schierare Hoedt, che sarebbe un ricambio più naturale. L'olandese è la prima alternativa ad Acerbi visto che le sue abilità col pallone gli permettono di poter anche impostare il gioco. La sua stagione non è stata granché esaltante e per questo motivo Parolo potrebbe avere una chance, ma da qui a domenica Inzaghi avrà modo di provare in allenamento e prendere la decisione finale.

LEGGI ANCHE - Le probabili formazioni di Manchester United-Roma