Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
28 apr 2022

Juventus, la qualificazione alla Champions può arrivare subito

Centrare immediatamente l'obiettivo darebbe ai bianconeri la possibilità di concentrarsi sulla finale di Coppa Italia

28 apr 2022
francesco bocchini
Sport
Juventus' Moise Kean jubilates with his teammates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match US Sassuolo vs Juventus FC at Mapei Stadium in Reggio Emilia, Italy, 25 April 2022. ANSA / SERENA CAMPANINI
L'esultanza dellla Juve contro il Sassuolo (Ansa)
Juventus' Moise Kean jubilates with his teammates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match US Sassuolo vs Juventus FC at Mapei Stadium in Reggio Emilia, Italy, 25 April 2022. ANSA / SERENA CAMPANINI
L'esultanza dellla Juve contro il Sassuolo (Ansa)

Torino, 28 aprile 2022 - Dal Venezia al Venezia. Alzi la mano chi, dopo il pareggio rimediato dalla Juventus a dicembre in casa dei lagunari, si sarebbe aspettato che a quattro partite dalla fine del campionato la Vecchia Signora avrebbe avuto praticamente in tasca la qualificazione alla prossima Champions League. L'1-1 contro Aramu e compagni aveva fatto scivolare i bianconeri a -8 dal quarto posto occupato dall'Atalanta e gettato più di un'ombra su quello che sarebbe stato il loro cammino fino al termine della stagione. Invece, vuoi per la crescita dei singoli e del gruppo, per gli innesti di Vlahovic e Zakaria a gennaio e per i passi falsi delle altre, la compagine di Massimiliano Allegri è riuscita a risalire la china. 

Già in Champions se...

E proprio contro il Venezia, reduce da otto sconfitte consecutive e dall'avvicendamento in panchina fra Paolo Zanetti e Andrea Soncin, potrebbe ottenere la certezza di partecipare all'edizione 2022/23 della Champions. Battendo i veneti all'Allianz Stadium domenica nel match in programma alle 12:30, i piemontesi dovrebbero a quel punto solo attendere il risultato di Roma-Bologna: in caso di mancato successo giallorosso, si aprirebbero nuovamente le porte della massima competizione europea per la Juventus, che ha otto punti di vantaggio su Abraham e soci, e 10 sulla coppia Lazio-Fiorentina, due delle quattro avversarie della Signora da qui alla fine del campionato. 

Verso la finale 

Metterebbe subito in cassaforte il pass per la Champions consentirebbe a Madama di concentrarsi esclusivamente sulla finale di Coppa Italia, l'altro obiettivo di quesa conclusione di stagione. L'atto conclusivo in programma a Roma l'11 maggio sarà contro l'Inter, che a differenza dei bianconeri è ancora in corsa per lo Scudetto e che quindi potrebbe presentarsi all'Olimpico con meno risorse fisiche e mentali rispetto alla Juventus. Un aspetto questo da non sottovalutare, così come non andrà sottovalutata la motivazione degli uomini di Allegri di riscattare la sconfitta in Supercoppa Italiana e quella nella sfida di ritorno in campionato, che sostanzialmente ha messo fine ai sogni tricolori dei torinesi. 

Leggi anche: Leicester-Roma, probabili formazioni e dove vederla

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?