Juventus, de Ligt pronto al rientro (Ansa)
Juventus, de Ligt pronto al rientro (Ansa)

Torino, 10 luglio 2020 - Il big match della 32esima giornata di serie A va in scena all'Allianz Stadium, dove sabato 11 luglio si sfidano Juventus e Atalanta, rispettivamente prima e terza della classifica. I bianconeri vogliono riscattare il passo falso di San Siro contro il Milan, mentre la Dea proverà ad allungare a 10 la propria striscia di successi consecutivi. Un filotto che ha permesso ai nerazzurri di scavalcare l'Inter e di avvicinarsi alla vetta, adesso distante nove punti. Lo Scudetto per la truppa di Gasperini rappresenta un sogno di una notte mezza estate, ma sbancando lo stadio piemontese il margine dalla Vecchia Signora scenderebbe fino a -6, con altrettante giornate ancora da disputare. Provarci insomma non costa nulla, come in Champions League. 

Qui Juve

Rispetto alla gara con il Milan rientrano dal primo minuto sia de Ligt che Dybala. Altre novità di rilevo nell'undici titolare non sono attese, se non il possibile ritorno di Alex Sandro sulla fascia sinistra, anche se Sarri deve valutarne attentamente le condizioni fisiche. Se il numero 12 darà le giuste garanzie, allora toccherà a lui e non a Danilo

Qui Atalanta

Formazione tipo per la Dea, che in attacco schiererà il tridente Ilicic-Gomez-Zapata, con Pasalic e Muriel pronti a subentrare a partita in corso. Osservato speciale Gosens, che sarebbe nel mirino del club bianconero in vista della prossima stagione. 

Le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri. 

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; D.Zapata. All. Gasperini. 

Orario e tv

Il match è in programma alle 21:45 di sabato 11 luglio e sarà andrà in onda in diretta tv sulla piattaforma Dazn e su Dazn1, canale 209 del satellite Sky, visibile solo per i clienti Sky che hanno aderito all'offerta Sky-Dazn.