Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 28 ottobre 2021 - Il tormentone sul rinnovo di Lautaro Martinez si può dire ufficialmente concluso. Dopo le dichiarazioni delle scorse settimane dell'agente del calciatore che si diceva fiducioso di raggiungere un accordo con l'Inter, in giornata la società nerazzurra ha reso noto il prolungamento del contratto dell'attaccante argentino, che scadeva il 30 giungo 2023. "Fc Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Lautaro Martinez: l'attaccante classe 1997 sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2026", fanno sapere i campioni d'Italia. Estremamente felice l'ex Racing, che ha voluto mandare un messaggio ai propri tifosi. "Ciao ragazzi, sono molto contento di rimanere qui a lungo. Vi mando un forte abbraccio, forza Inter, ci vediamo allo stadio". 

I dettagli dell'accordo

Secondo Tyc Sports, il Toro guadagnerà sei milioni di euro a stagione e nel nuovo contratto non è prevista alcuna clausola di rescissione. Soddisfatte entrambe le parti per la fumata bianca, con Martinez che quindi avrà la possibilità di aumentare il proprio bottino in nerazzurro. Finora ha collezionato 144 presenze considerando tutte le competizioni disputate, con 54 reti, vincendo nella passata annata lo Scudetto da protagonista. In questa stagione il numero 10 è sceso in campo in 12 occasioni, segnando cinque gol. Ora che il capitolo rinnovo è stato felicemente archiviato, la sensazione è che la punta sudamericana potrà rendere ancora di più, avendo maggiore serenità addosso. 

Leggi anche: Xavi verso la panchina del Barcellona