Betis Siviglia-Milan 1-1

Siviglia, 8 novembre 2018 - Lazio qualificata ai sedicesimi di Europa League con due giornate di anticipo. Battuto 2-1 il Marsiglia; Parolo di testa sblocca il risultato al 45' del primo tempo, nella ripresa Correa firma al 10' il raddoppio. Cinque minuti dopo Thauvin accorcia le distanze ma il risultato non cambia più. I biancocelesti salgono così a 9 punti, a +8 sull'Olympique e sull'Apollon. Fuori invece la squadra di Garcia. Pareggia 1-1 il Milan in casa del Betis Siviglia (Suso risponde a Lo Celso) i rossoneri ora sono a quota 7 punti in classifica, al secondo posto in coabitazione con l'Olympiakos, mentre gli spagnoli, sempre primi, avanzano a 8.  

Lazio-Marsiglia 2-1, rivivi la diretta testuale

La Lazio, con il brivido finale e il salvataggio di Strakosha, ottiene una vittoria fondamentale che le permette di qualificarsi con due giornate d'anticipo ai sedicesimi di Europa League. Il match si conclude sul risultato di 2-1: la squadra di Inzaghi si porta in vantaggio di due reti grazie a Parolo e Correa, la formazione francese accorcia le distanze con il goal di Thauvin.

Il tabellino

Reti: pt 46' Parolo (L); st 10' Correa (L), 15' Thauvin (O).

Lazio: Strakosha; Acerbi, Luiz Felipe, Wallace (12' st Bastos); Marusic, Parolo, Cataldi, Berisha (25' st Milinkovic-Savic), Durmisi; Correa (36' st Luis Alberto), Immobile. A disp. Proto, Caceres, Murgia, Rossi. All. Inzaghi.
Olympique Marsiglia: Pelè; Sakai, Rami (33' st Sarr), Luiz Gustavo, Caleta-Car, Ocampos; Thauvin, Sanson (24' st Payet), Strootman, Thauvin (36' st Mitroglou), Lopez; Nije. A disp. Mandanda, Rolando, Hubocan, Radonjic. All. Garcia. Arbitro: Vladislav Bezborodov (Rus).

Note: ammoniti Wallace, Milinkovic-Savic (L), Ocampos, Thauvin, Rami, Njie, Strootman (O). 

Betis-Milan 1-1, rivivi la diretta testuale

Un punto a testa per Betis e Milan. Il match si conclude sul risultato di 1-1: la formazione spagnola disputa un ottimo primo tempo e si porta in vantaggio con la rete di Lo Celso, nel secondo cresce il Milan che pareggia con la punizione di Suso. La squadra di Quique Setien si conferma al comando del girone F con 8 punti, mentre la formazione rossonera resta al secondo posto in compagnia dell'Olympiacos vittorioso contro il Dudelange. Brutto infortunio per Musacchio, che esce in barella. 

Il tabellino 

Reti: pt 12' Lo Celso (B); st 18' Suso (M).

Betis: Pau Lopez; Mandi, Bartra, Feddal; Tello, Lo Celso, Carvalho, Canales, Junior Firpo; Sanabria (28' st Loren), Joaquin (22' st Guardado). A disp. Robles, Sergio León, Inui, Sidnei, Barragan. All. Quique Setién.
Milan: Reina; Musacchio (38' st Romagnoli), Zapata, Rodriguez; Borini, Kessie, Bakayoko, Çalhanoglu (43' st Bertolacci), Laxalt (31' st Abate); Suso; Cutrone. A disp. Donnarumma, Mauri, Montolivo, Halilovic. All. Gattuso.

Arbitro: Craig Pawson (Ing).

Note: ammoniti Feddal, Lo Celso (B), Rodriguez, Musacchio, Bertolacci, Bakayoko (M). 

BIGLIA OUT 4 MESI - Poco prima del fischio di inizio, arriva un'altra tegola per il Milan già alle prese con un sos infermeria: Lucas Biglia non tornerà in campo prima di marzo. L'infortunio in allenamento ha causato "una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio destro che ha richiesto un intervento chirurgico".  L'operazione, eseguita oggi in Finlandia dal professor Sakari Orava, è perfettamente riuscita ma la prognosi per il recupero è di 4 mesi.