Edin Dzeko (Ansa)
Edin Dzeko (Ansa)

Bologna, 8 agosto 2021 - L'Inter continua ad essere al centro del calciomercato di Serie A. I nerazzurri sono vicini alla cessione al Chelsea di Romelu Lukaku per 115 milioni di euro e si stanno muovendo per rimpiazzare il centravanti belga. Vlahovic è il preferito di Marotta, ma per il momento la Fiorentina ha chiuso le porte ad una possibile cessione. Edin Dzeko è quindi diventato la priorità, con le parti che hanno quasi raggiunto l'accordo e col bosniaco che potrebbe presto trasferirsi a Milano. Questa operazione innescherebbe un domino, con i giallorossi che dovrebbero a loro volta sostituire la loro punta.

Un altro grattacapo in casa Inter riguarda Lautaro Martinez. In tre hanno bussato alla porta di Zhang: Arsenal, Atletico Madrid e Tottenham. Proprio oggi tra i media inglesi ha fatto rumore l'offerta di 71 milioni degli Spurs per l'argentino, per il momento rispedita al mittente. I meneghini non vorrebbero cedere il Toro, ma di fronte a circa 90 milioni di euro potrebbero vacillare, proprio come accaduto con Lukaku una volta che i Blues hanno deciso di sollevare l'offerta.

Altre trattative

Prosegue il tira e molla tra Barcellona e Juventus per Pjanic. Oggi, in occasione del Trofeo Gamper, i bianconeri avranno l'opportunità di incontrare nuovamente la dirigenza blaugrana. Il Cagliari si prepara all'addio di Godin: Palomino dell'Atalanta è un obiettivo concreto e potrebbe lasciare Bergamo. La Roma ha annunciato l'approdo di Matias Vina dal Palmeiras per 13 milioni di euro. Il Napolli ha ceduto in prestito oneroso Luperto all'Empoli.

Leggi anche: MotoGp, Gp Stiria. Prima vittoria Martin