Matias Vina è un nuovo giocatore della Roma
Matias Vina è un nuovo giocatore della Roma

Roma, 8 agosto 2021- Dopo più di dieci giorni dal suo arrivo in Italia, Matias Vina oggi è ufficialmente un giocatore della Roma: i giallorossi hanno reso noto tramite un comunicato l'acquisto del giocatore che diventerà a tutti gli effetti il sostituto dell'infortunato Leonardo Spinazzola.

Le cifre dell'affare

Dieci giorni di isolamento, poi i tamponi di rito e infine l'ufficialità: scongiurato il pericolo Covid, Vina oggi è stato finalmente ufficializzato dalla Roma che continua la sua marcia in questo calciomercato. Il difensore uruguaiano ha firmato un contratto quinquennale da circa 1.2 milioni di euro a stagione, mentre ai brasiliani del Palmeiras sono andati 13 milioni di euro più bonus. Un colpo low cost per i giallorossi che si assicurano un grande rinforzo per la difesa, in attesa di recuperare pienamente Spinazzola e allungare ancora di più la rosa per competere fino alla fine su tutti i fronti.

Il comunicato della Roma

A ufficializzare l'arrivo di Vina ci ha pensato la stessa Roma con un comunicato rilasciato attraverso il sito ufficiale: "Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Palmeiras, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore uruguaiano, a fronte di un corrispettivo fisso pari a 13 milioni di euro. L’accordo prevede il riconoscimento di bonus variabili oltre al riconoscimento di una percentuale sull’eventuale eccedenza in caso di futura cessione a titolo definitivo del Calciatore. Vina ha sottoscritto un contratto con la Roma fino al 30 giugno 2026". Vina ha anche espresso tutta la gioia di poter indossare la maglia giallorossa: "Da bambino sognavo di giocare in Europa e poterlo fare con la maglia della Roma mi rende orgoglioso. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e dei compagni e di scendere in campo davanti ai nostri tifosi".

Leggi anche - Trofeo Gamper, Barcellona-Juventus: orari tv e dove vederlo