Moussa Dembélé (Ansa)
Moussa Dembélé (Ansa)

Roma, 12 gennaio 2021 - Il Milan potrebbe abbandonare la pista che porta a Mohamed Simakan. Il difensore dello Strasburgo, che era ad un passo dal trasferimento in rossonero, ha subito un infortunio che lo terrà fuori dal campo per due mesi.

A questo punto il Diavolo potrebbe cambiare obiettivo e virare su Kabak dello Schalke 04, giocatore già sondato la scorsa estate. Maldini e Massara hanno inoltre rifiutato lo scambio Krunic-Meité con il Torino, nella speranza di ingaggiare il centrocampista in prestito con obbligo di riscatto. Resta viva l'idea Pavoletti per l'attacco, con la dirigenza rossonera che ha incontrato ieri l'agente della punta cagliaritana.

Juve, tentativo a vuoto per Dembele. Napoli, ok al prestito di Lobotka

La Juventus ha provato a inserirsi nella trattativa tra Lione e Atletico Madrid per Moussa Dembélé. Paratici ha provato l'affondo per il classe '96, ma ormai era tardi: i francesi e gli spagnoli avevano già trovato la quadra e concluso l'affare.

Il Napoli ha aperto alla cessione in prestito di Lobotka al Torino. Manca solamente l'assenso del centrocampista, non troppo convinto di trasferirsi in granata per lottare per la salvezza. In uscita anche Maksimovic, che interessa al Liverpool. I Reds sono in emergenza nel reparto arretrato e potrebbero accelerare per il serbo.

Altre trattative

 

Felipe Caicedo resterà alla Lazio. I biancocelesti hanno tolto dal mercato l'attaccante, anche grazie alle ultime, ottime, prestazioni sotto la guida di Inzaghi.

La Fiorentina ha momentaneamente congelato la cessione di Kouamé. Finchè i viola non acquisteranno una punta, l'ivoriano non si muoverà da Firenze. Per la metà campo interessa Agoume, giocatore di proprietà dell'Inter ma in prestito allo Spezia. Sulla fascia destra potrebbe arrivare Andrea Conti dal Milan per sostituire Pol Lirola, diventato oggi un nuovo calciatore del Marsiglia.