Massimiliano Allegri (Ansa)
Massimiliano Allegri (Ansa)

Barcellona, 18 febbraio 2021 - Il Barcellona ha messo nel mirino Massimiliano Allegri. I blaugrana avrebbero già deciso il futuro dell'attuale tecnico, Ronald Koeman, e vorrebbero chiamare l'ex allenatore della Juventus per dare una svolta ad un progetto sportivo sempre più in declino.

Laporta vuole Allegri

Le ultime stagioni hanno portato al Barcellona diversi insuccessi e la sensazione che il ciclo vincente sia ormai giunto al capolinea. La frattura con Lionel Messi è solo uno dei tanti elementi che evidenziano la crisi dei blaugrana, che navigano tra risultati deludenti in Europa e scelte tecniche e di mercato piuttosto discutibili.

Joan Laporta, presidente del club, cercherà la rielezione come numero uno della dirigenza catalana. Secondo Don Balon, nel caso in cui dovesse essere confermato come presidente, avrebbe già deciso di portare in azulgrana Massimiliano Allegri. L'operato di Ronald Koeman finora non ha convinto e la pesante sconfitta subita negli ottavi di Champions League contro il Paris Saint-Germain è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Allegri è al momento svincolato e non allena da quando divorziò consensualmente con la Juventus. Il tecnico toscano ha ricevuto diverse offerte in questi ultimi mesi, ma nessuna è stata in grado di catturare la sua attenzione. La Roma continua a pensare a lui, che dal canto suo apprezzerebbe l'idea di allenare nuovamente in Italia. L'estate 2021 potrebbe essere davvero quella del ritorno di Max Allegri in panchina: se in Italia o all'estero, questo è ancora tutto da scoprire.

Leggi anche: Europa League: le partite di Milan, Napoli e Roma