Sergio Rodriguez (LaPresse)
Sergio Rodriguez (LaPresse)

Bologna, 18 novembre 2019 – Quella che si è appena aperta sarà una settimana decisamente intensa per le squadre italiane impegnate nelle coppe europee di pallacanestro: si parte domani alle 18.30 con il match (diretta su Eurosport Player) che vedrà la Germani Brescia opposta agli sloveni del Cedevita Olimpia Lubiana, fanalino di coda del Gruppo C di Eurocup. Alle 19.30 (diretta su Eurosport Player), la Dinamo Sassari, che in Champions League FIBA è reduce da tre successi, andrà a far visita agli israeliani dell’Unet Holon che in classifica segue proprio i biancoblu. Il martedì di coppa si chiuderà poi con il primo impegno settimanale in Eurolega dell’Armani AX Milano che affronterà al Forum di Assago (è previsto anche il ritiro della maglia numero 11 appartenuta a Dino Meneghin) alle 20.45 (match in diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player) il Maccabi Tel Aviv – che come i meneghini ha all’attivo sei vittorie – nel primo impegno settimanale di Eurolega.

Mercoledì alle 18 (diretta su Eurosport Player), in Eurocup, l’Umana Reyer Venezia andrà in casa del Tofas Bursa – guidato dall’ex Torino DJ White – per provare a conquistare quei due punti che le garantirebbero il passaggio alle Top 16. Alle 20 invece toccherà alla Dolomiti Energia Trento (diretta su Eurosport Player), nel bel mezzo di un momento non certo facile, cercare riscatto in casa dell’Ewe Oldenburg. Già certa di un posto tra le migliori 16 in Eurocup è la Virtus Segafredo Bologna che sempre alle 20 (diretta su Eurosport Player) giocherà ad Andorra puntando a consolidare il primo posto nel gruppo A. In Champions League, invece, alle 20.30 (diretta su Eurosport Player), la Happy Casa Brindisi affronterà gli ungheresi del Falco Szombathely. La settimana di coppa si chiuderà poi con il secondo impegno di Eurolega dell’Armani AX Milano che alle 20.45 (diretta su Eurosport Player) sempre al Forum se la vedrà con l’Efes Istanbul dell’ex biancorosso Kruno Simon.