Mathieu Van der Poel
Mathieu Van der Poel

Roma, 23 dicembre 2020 – E’ un Mathieu Van der Poel che si avvicina ai Mondiali di ciclocross vincendo. Dopo aver battuto Van Aert una settimana fa, l’olandese si è imposto anche nella gara di Essen tra il fango. Non c’era il belga, ma Tom Pidcock sì, ed è stato nuovamente battuto. Van der Poel ha amministrato le energie, il suo calendario è fitto, accelerando negli ultimi 15 minuti di gara vincendo di 10 secondi, terzo Hermans.

Per Van der Poel anche un cambio di bicicletta, modificando la pressione delle ruote che lo avevano messo in difficoltà nella guida sul fango. Da lì in avanti è stata superiorità schiacciante: “Ho commesso molti errori all’inizio – le parole di Van der Poel riportate da Cyclingnews – Avevo gomme troppo dure e quando le ho cambiate mi sono sentito più a mio agio. Ho cercato di vincere in maniera comoda perché il programma di gare è molto duro”.

Leggi anche - Giro delle Fiandre: Van der Poel batte Van Aert