Schiacciata alla fiorentina, la ricetta del dolce tipico toscano

INGREDIENTI E DOSI 225 g, di zucchero 300 g, di farina 00 90 g di latte intero a temperatura ambiente, 50 g di Olio extravergine d'oliva, 3 uova, 1 arancia (scorza e succo), 16 g di lievito in polvere per dolci 1 baccello di vaniglia, Per decorare zucchero a velo q.b, cacao amaro in polvere q.b.

Persone: 10 | Tempo: 1h e 15 minuti

Persone: 10 | Tempo: 1h e 15 minuti

Grattugiate, in una ciotola, la scorza dell'arancia e spremetene il succo, filtratelo e tenetelo da parte. Rompete le uova e unitele a zucchero e semi di vaniglia; mescolate il tutto per ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi, aggiungete la scorza d'arancia grattata e l'olio. Una volta che l'olio si sarà assorbito completamente, versate prima il succo d'arancia e poi il latte a temperatura ambiente, quindi, incorporate la farina, precedentemente setacciata, aggiungendone un cucchiaio per volta e avendo cura di farla assorbire prima di aggiungerne altra. Una volta terminata la farina aggiungete il lievito e lavorate ancora per qualche minuto, fino a quando non avrete un impasto omogeneo che verserete in uno stampo da 15 cm, precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti, una volta cotta lasciatela intiepidire prima di sfornarla. Posizionate la schiacciata su un vassoio da portata e spolverizzatene con lo zucchero a velo la superficie.