Riccioli di Mantova, la ricetta dei biscotti

INGREDIENTI E DOSI 100 g zucchero, 1 scorza di limone, 200 g di farina bianca, 100 g di farina di mais, 50 g di burro, 50 g di strutto, 3 tuorli d'uovo, 20 g di vino bianco, 1 cucchiaino lievito per dolci q.b, zucchero a velo

Persone: 6 | Tempo: 40 minuti

Persone: 6 | Tempo: 40 minuti

Su una spianatoia, utilizzando le due farine, quella di mais e quella bianca, formate una fontana al centro della quale mettete i tuorli, il burro a pezzetti ammorbidito a temperatura ambiente, lo strutto, la scorza del limone grattugiata, lo zucchero, il vino e il lievito che avrete precedentemente setacciato. Aiutandovi con una forchetta iniziate a lavorare l’impasto avendo cura di amalgamare bene tutti gli ingredienti, fino a ottenere un panetto che andrà messo a riposare in frigo per almeno 30 minuti. Accendete il forno, che dovrà raggiungere una temperatura di 180°, nel frattempo, servendovi dell’apposito mattarello, stendete la pasta tra due fogli di carta da forno (vi faciliterà il lavoro), fino a uno spessore di 7 mm. Con la rotella dentata tagliate dei rombi di circa 4 cm. di lato, ponete i biscotti su una teglia per forno, foderata con l’apposita carta da forno e cuocete per 15 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare, infine spolverizzate i vostri Riccioli con lo zucchero a velo.