La ricetta dei Làciàditt milanesi, ingredienti e dosi

INGREDIENTI E DOSI 3 mele, 300 g di farina 00, 1 uovo, 80 ml di acqua, 80 ml di latte, olio di arachidi q.b, zucchero a velo q.b, 1 pizzico di sale

Persone: 6 | Tempo: 1h

Persone: 6 | Tempo: 1h

Setacciate bene la farina, aggiungete un pizzico di sale e disponetela a fontana su una spianatoia. Rompete al centro l’uovo e, con l’aiuto di una forchetta, iniziate ad amalgamarlo alla farina. Continuando a mescolare, aggiungete poco alla volta l'acqua e il latte, facendo attenzione che non si formino grumi. La pastella, così ottenuta, deve risultare liscia e piuttosto liquida. Sbucciate e tagliate a fette sottili le mele e unitele alla pastella amalgamandole bene, fate riposare il tutto per almeno un’ora. In una casseruola, dai bordi alti, versate abbondante olio e riscaldatelo fino a raggiungere una temperatura fra 170° e 180°C. Usando un mestolino prelevate piccole quantità di impasto e immergetele nell'olio caldo, fate attenzione a distanziarle. Fatele dorare qualche minuto da entrambi i lati e, una volta pronte, aiutandovi con una schiumarola, adagiandole su dei fogli di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Spolverizzate i vostri làciàditt con zucchero a velo e servite.