Berlingozzo toscano, come preparare il dolce tipico

INGREDIENTI E DOSI 250 g di farina 00, 2 uova, 2 tuorli, 150 g di zucchero, 50 ml di olio extravergine d’oliva 1 bustina di lievito in polvere per dolci, 1 scorza di limone (grattugiata), per lo sciroppo d’arancia, 100 ml succo d’arancia, 50 g di zucchero, per decorare granella di zucchero q.b.

Persone: 8 | Tempo: 1h circa

Persone: 8 | Tempo: 1h circa

Per cucinare il Berlingozzo toscano, si inizia con la preparazione dello sciroppo. In un pentolino, si unisce lo zucchero al succo d’arancia filtrato e si mescola a fuoco molto basso fino a ottenere uno sciroppo denso. Mentre lo sciroppo si raffredda, si procede con la preparazione dell’impasto. In una ciotola, si combinano le uova e lo zucchero, montandoli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Si aggiunge la scorza di limone grattugiata e l’olio extravergine d’oliva. Successivamente, si uniscono la farina e il lievito setacciati, mescolando bene per amalgamare gli ingredienti. Si oliano e infarinano uno stampo per ciambelle di 26 cm di diametro o, se si desidera una ciambella più alta, si utilizza uno stampo da 22 cm. Si livella l’impasto prima di metterlo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta sfornato il dolce e lasciato raffreddare, si rimuove dallo stampo e si irrorano tutta la superficie con lo sciroppo preparato. Si decora con la granella e le codette colorate di zucchero e si serve il Berlingozzo toscano in tavola.