Miele, un vero e proprio rimedio naturale multiuso

Prezioso / Un cucchiaio aiuta a superare i malanni stagionali

Il miele è una fonte di energia, oltre a essere un ottimo condimento

Il miele è una fonte di energia, oltre a essere un ottimo condimento

Da sempre considerato un alimento preziosissimo per la nostra salute, il miele è un vero e proprio rimedio naturale ricco di proprietà, che può essere (e dovrebbe essere) tranquillamente utilizzato come succedaneo degli zuccheri raffinati o dei dolcificanti, per addolcire caffè o tè o nella preparazione di torte e biscotti (pur se meno noto, il miele può essere utilizzato anche nella preparazione di piatti salati a base di carne, specialmente di maiale, o verdure; è ottimo anche come condimento per le insalate). Ma perché è bene consumare il miele specialmente in autunno? è presto detto: fonte preziosa di energia, il miele è proprio quello che serve per affrontare e superare indenni i primi freddi, o gli sbalzi di temperatura tipici di questo periodo; basta un solo cucchiaio al giorno per aiutare a prevenire i malanni autunnali. Particolarmente indicati sono: il miele di corbezzolo, prezioso per la salute del colon, il miele di carrubo consigliato per la pulizia dell’intestino, il miele di timo ha forti proprietà antibatteriche, mentre il miele di millefiori è particolarmente adatto per chi soffre di allergie, per la tosse e il raffreddore non c'è davvero nulla di meglio del miele di eucalipto. Se siamo dei veri estimatori del miele (e in Italia, fortunatamente, ne esistono di diverse varietà), possiamo assaggiarne di diversi ogni giorno, tutti con differenti proprietà: un modo interessante e utile per capire quale tipo di miele meglio si adatta alle nostre esigenze.