Domenica 14 Aprile 2024

Come preparare il coniglio alla cacciatora: la ricetta

INGREDIENTI E DOSI 01 kg di Coniglio 300 g di pomodori 200 g di cipolle 80 g di carote 60 g di sedano 50 g di lardo 120 ml di vino rosso 1 spicchio di aglio 1 ciuffo di prezzemolo 1 ciuffo di salvia 4 cucchiai di Olio evo Sale q.b.

Persone: 4 | Tempo: 1h e 30 min

Italian rabbit stew cooked with white wine, tomatoes and olives, thyme and rosemary. Coniglio all'ischitana. Ischia dish. Bread. op view.

Tagliate il coniglio in pezzi di medie dimensioni, nel frattempo, in un'ampia casseruola, fate scaldare l'olio; mettete la carne a rosolare a fuoco moderato. Fate un trito di cipolla, aglio, carota e sedano e, quando la carne risulterà ben rosolata, versatelo nella casseruola, aggiungendo anche il lardo tagliato a cubetti e il ciuffo di prezzemolo e salvia tritati. Lasciate che le verdure e la carne cuociano a fuoco moderato, nel frattempo fate sbollentare i pomodori per pochi secondi poi scolateli e privateli della buccia e dei semi, quindi, tagliateli a cubetti e teneteli da parte. Una volta che la carne risulterà ben rosolata, aggiustate di sale, alzate la fiamma e sfumate con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato unite i pomodori e abbassate la fiamma, aggiungete un po’ d'acqua calda e proseguite la cottura per circa un'ora (alla fine la carne dovrà risultare tenera e ben cotta). Da ultimo lasciate che il fondo di cottura si addensi (se necessario regolate ancora di sale) e servite.