Polizia scientifica al lavoro per ritrovamento ossa
Polizia scientifica al lavoro per ritrovamento ossa

Roma, 15 novembre 2021 - Ossa affiorano in un parco: indagini col Dna.
Macabro ritrovamento sabato nel parco di Villa Pamphili a Roma. Dal terreno sono affiorate delle ossa, apparentemente umane, notate da una persona che portava a spasso il cane. Così è stato dato l'allarme e sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato Monteverde e della polizia scientifica. 
Circeo, trovati resti di 9 uomini di Neanderthal. Scoperta straordinaria: video e foto

Da un primo esame del medico legale è stato confermato che si tratta di ossa ma non è stato possibile datarle con precisione. Verrà effettuato l'esame del dna per poter escludere che appartengano a una persona scomparsa o coinvolta in un delitto. 
Non è escluso al momento che si tratti di ossa di caduti nelle battaglie risorgimentali ottocentesche.
Padova, svelato il mistero del beato Bertrando: le sacre reliquie sono ossa di donne