quotidiano nazionale
9 mar 2022

Roma centro città: due clochard morti dal freddo nella notte

Si tratta di un uomo presumibilmente tra i 50 e i 55 anni e di uno tra i 30 e i 40. I corpi senza vita in via Amendola e piazza della Repubblica

9 mar 2022
Senza tetto (immagini d'archivio)
Senza tetto (immagini d'archivio)
Senza tetto (immagini d'archivio)
Senza tetto (immagini d'archivio)

Roma, 9 marzo 2022  - Ancora due clochard morti per il  freddo a  Roma. Alle 8.45 i carabinieri della stazione  Roma Quirinale sono intervenuti in via Giovanni Amendola 21, in centro, per il decesso di un uomo di età compresa tra 50 e 55 anni, probabilmente  europeo, ma senza documenti. Circa 45 minuti dopo i colleghi della stazione Roma Macao sono intervenuti in piazza della Repubblica per il decesso di età compresa tra 30 e 40 anni, probabilmente di etnia indiana e anche lui sprovvisto di documenti. 

Approfondisci:

Roma, ucciso dal freddo: senzatetto 52enne trovato morto all'Eur sotto cavalcavia

La morte, come accertato da personale medico, sarebbe avvenuta, in entrambi i casi, per arresto cardiocircolatorio, probabilmente causato da ipotermia. A concorrere al decesso, nel secondo caso, ci sarebbe anche l'abuso di sostanze alcoliche. I militari stanno lavorando all'identificazione di entrambi. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?