quotidiano nazionale
25 mag 2022

Covid oggi nel Lazio, bollettino del 25 maggio: 2.436 positivi su 22.888 test

Ricoveri in forte calo (-52), diminuisce anche la curva degli attuali positivi. L’attività del Long-Covid nel presidio di Genzano della Asl Roma 6

25 mag 2022

Roma, 25 maggio 2022 - Il bollettino dei contagi nel Lazio delle ultime 24 ore indica numeri in chiara discesa. Il bollettino: su  5.852 tamponi molecolari e 17.036 tamponi antigenici per un totale di 22.888 tamponi, si registrano 2.436 nuovi casi positivi (-901), sono 4 i decessi e +5.524 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,6%. I casi a Roma città sono a quota 1.293. Lo rende noto l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato

Sono 131.130 (-3.093) le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio che si trovano in isolamento domiciliare o ospedaliero (qui il bollettino del 24 maggio).

In forte calo negli ospedali i pazienti ricoverati per Covid nella aree mediche: 634 (-52), 39 (-1) i pazienti in terapia intensiva, mentre sono 130.457 le persone in isolamento domiciliare contro le 133.497 del giorno precedente. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 1.421.657, i morti 11.308 (+5), su un totale di 1.564.095 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. 

Il dettaglio dei contagi delle singole aziende sanitarie locali 

Asl Roma 1: sono 452 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 2: sono 437 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 404 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 4: sono 127 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 5: sono 234 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl Roma 6: sono 218 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Nelle province si registrano 564 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 160 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Latina: sono 226 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 83 i nuovi casi e 0 i
decessi nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 95 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Long-Covid nel presidio della Asl Roma 6

Il servizio si occupa di valutare, curare e monitorare le conseguenze e gli esiti delle forme più gravi di polmoniti da Covid-19 in pazienti che sono stati ricoverati per lunghi periodi presso reparti Covid e terapie Intensive. Oltre la valutazione e l’assistenza, anche psicologica, si programma l’eventuale inserimento in percorsi di cura. L’equipe è composta da: pneumologi, internisti, geriatri, fisioterapisti, infermieri, psicologi. In circa un anno di attività dall’apertura dell’ambulatorio Long-Covid sono state eseguite ben 857 prime visite e 1.531 seconde visite coadiuvate da prove strumentali.

Nell’anno in corso sono stati visitati circa 20 pazienti nella fascia d’età 16-25 anni: si tratta di pazienti prevalentemente non vaccinati, nei quali persistono i sintomi da long covid quali astenia, dispnea, dolori muscolari diffusi.
E’ stato elaborato un PDTA specifico (Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale). Al momento della dimissione dal reparto di degenza Covid, gli utenti individuati idonei a seguire il percorso di cura Long Covid verranno indirizzati e segnalati alla struttura. A seguito di ricovero Covid i pazienti potranno accedere anche mediante impegnativa del medico di medicina generale e prenotazione della visita mediante Cup. Orari e informazioni. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?