Martedì 16 Aprile 2024

Rinasce la Venere degli stracci di Napoli: tutto pronto per l’inaugurazione della nuova scultura

L’artista Michelangelo Pistoletto ha fatto l’ultimo sopralluogo in Piazza Municipio. La nuova opera avrà una vigilanza notturna

La Nuova Venere degli stracci di Pistoletto è arrivata in Piazza Municipio

La Nuova Venere degli stracci di Pistoletto è arrivata in Piazza Municipio

Napoli, 5 marzo 2024 – Rinasce a Napoli una nuova Venere degli stracci. E oggi è stato l’artista e suo autore Michelangelo Pistoletto a effettuare un sopralluogo in Piazza Municipio per controllare la conclusione dell’allestimento della sua “nuova” opera che sarà inaugurata domani. Una seconda versione, la “Nuova Venere degli stracci”, che sostituisce e riprende il posto della prima scultura-installazione realizzata da Pistoletto e donata al Comune per la grande piazza partenopea che all’inizio dello scorso luglio è stata distrutta da un incendio. Un rogo al seguito del quale lo scultore piemontese ha annunciato che avrebbe rifatto la sua opera

Torna a Napoli la Venere degli stracci di Pistoletto
Torna a Napoli la Venere degli stracci di Pistoletto
Approfondisci:

Venere degli Stracci, l’avvocata del clochard: “L’Incendio causato dal caldo di luglio e una latta di solvente lasciata aperta dentro la scultura”

Venere degli Stracci, l’avvocata del clochard: “L’Incendio causato dal caldo di luglio e una latta di solvente lasciata aperta dentro la scultura”

L’inaugurazione della Nuova Venere degli stracci

Oggi l'artista biellese ha controllato di persona, assieme a una sua assistente, il lavoro degli ultimi giorni per ripristinare la sua opera in Piazza Municipio. L'allestimento è cominciato con la costruzione della struttura metallica che sostiene e dà volume agli stracci, poi è arrivata la grande statua bianca di Venere che è stata alzata prima della collocazione de mucchio di abiti usati davanti a lei. L'inaugurazione della Nuova Venere degli stracci avverrà domani mattina con la presentazione, alle 11, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo con l'artista e il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi. Poi Pistoletto e Manfredi andranno in Piazza Municipio per inaugurare l'opera. Attorno alla Venere ci sono ancora le grate di protezione che domani verranno tolte, l'opera avrà una vigilanza anche notturna, per evitare nuovi incidenti.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui