Una prostituta
Una prostituta

Napoli, 29 maggio 2021 – Rapina per tre volte la stessa prostituta e finisce in carcere. Succede a Varcaturo, frazione del comune di Giugliano in Campania, nel Napoletano, dove i carabinieri della locale stazione hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto a carico di un uomo di 35 anni senza fissa dimora.

Rapinatore in cella

Il 35enne è ritenuto gravemente indiziato di tre rapine commesse in tre giorni diversi – il 28 luglio e il 2 agosto 2020, e il 21 gennaio 2021 – ai danni della stessa prostituta, alla quale aveva portato via la borsa minacciandola con un coltello.

Il presunto rapinatore, in attesa dell’udienza di convalida del fermo, è stato portato nel carcere di Poggioreale. Intanto, i carabinieri stanno vagliando altri episodi simili avvenuti nell’hinterland del capoluogo campano per i quali, negli ultimi mesi, sono arrivate numerose segnalazioni.