Martedì 11 Giugno 2024

Stile Markup. Passione sartoriale e Tech Hub

Passione Sartoriale e Tech Hub, sono le due anime della collezione Markup della prossima estate 2025 in scena...

di Eva Desiderio

Passione Sartoriale e Tech Hub, sono le due anime della collezione Markup della prossima estate 2025 in scena a Pitti Uomo da oggi. L’azienda del Gruppo Airon Srl è stata fondata nel 2016 per la linea maschile e nel 2018 per quella femminile da Massimo Bosso che ne è il Ceo e che sta spingendo il brand nella direzione dell’internazionalizzazione.

La sede dell’azienda che è passata dal maglificio dei primi anni duemila a marchio leader italiano, molto interessante per i buyer, ha sede a Barletta, in Puglia e conta su quella tradizione manifatturiera con pochi uguali in Italia. La passione sartoriale per Markup incarna l’eleganza raffinata e discreta, mentre l’attenzione per il Tech Hub porta avanti lo spirito dinamico e tecnologico del brand, aggiungendo un tocco sportivo e innovativo. Le due linee si fondono sinergicamente nelle collezioni di Pitti per offrire una proposta completa che unisce la raffinatezza sartoriale all’innovazione tecnica. Molto apprezzata la sartorialità tradizionale rinnovata nei materiali e nelle proporzioni dei capi, adatti al mondo di oggi.

Maglie lavorate con punti crochet molto delicati aggiungono un elemento artigianale e sofisticato. Le giacche camicia in lana impermeabile apportano una dimensione funzionale ai capi eleganti, mentre le sahariane in cotone nylon sono perfette per un look più attuale. I pantaloni dalla vestibilità over reinterpretano il classico pantalone sartoriale, gli abiti gessati in lino e i bomber estivi offrono leggerezza e freschezza senza compromettere l’eleganza.

Completano la collezione t-shirt con dettagli e taschini, nuove linee di felpe leisure, bomber e giacche camicie in tessuti piquet, che uniscono casual e chic. La palette cromatica rispecchia la neutralità delle tonalità estive, con beige e toni terrosi in primo piano, mentre una gamma di pastello come verde menta, giallo e lavanda si fonde perfettamente con le nuance classiche estive. Tech Hub rappresenta l’anima tecnica di Markup, un elemento cardine del brand fin dalle prime collezioni. Questa linea è dedicata a chi desidera funzionalità senza sacrificare lo stile.

I capi Tech Hub sono realizzati con tessuti all’avanguardia che assicurano prestazioni eccezionali in ogni condizione, mantenendo un design che abbraccia lusso e versatilità. Nella collezione SS25, le overshirt in maglieria tecnica e i bomber con tasche garantiscono un comfort impareggiabile, mentre i giubbotti tecnici offrono protezione e tendenza. I trench e le overshirt in nylon super ritorto garantiscono performance elevate e un look raffinato. La tavolozza cromatica di Tech Hub si concentra su tonalità tecniche come blu e bianco, con l’aggiunta del gesso. L’azienda oggi sta investendo molto in tecnologia e logistica.

"Questi investimenti sono fondamentali per mantenere la nostra posizione di leader nel settore e per garantire una crescita sostenibile nel futuro", spiega Massimo Bosso che punta molto anche sulla linea Markup Donna. Distribuzione diversificata, 1800 punti vendita nel mondo, maggiori mercati Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Olanda, Belgio e Grecia, ottime prospettive in Giappone e Medio Oriente. Per un fatturato che nel 2022 ha toccato 30 milioni di euro e nel 2023 ha registrato incrementi del 18%, mentre in questi primi sei mesi del 2024 si è stabilizzato un buon +10% di vendite.