Sandali Tiki Viv (Roger Vivier)
Sandali Tiki Viv (Roger Vivier)

Roma, 26 settembre 2019 - Al Cafè Vivier si entra in un sogno, molto divertente. E Gherardo Felloni, direttore creativo di Roger Vivier da appena un anno tira fuori il meglio della sua creatività e il essere uomo appassionato di musica, arte, scenografia ricostruendo per il brand più lussuoso del Gruppo Tod's di Diego e Andrea Della Valle un pezzo di meraviglie parigine. Dopo le muse del mondo delle arti di Hotel Vivier e i sogni delle donne che hanno ispirato Daydream Vivier, questa volta la Maison Roger Vivier accoglie i suoi ospiti, salutati oltre che dallo stilista da Andrea Della Valle e Inés de la Fressange, in un nuovo universo onirico, popolato da donne del mondo dell’arte, dello spettacolo e della regalità. Un vero e proprio dietro le quinte di Hotel Vivier Call Time dove in ogni stanza dell'hotel particulier va in scena una piece e una parte della collezione per l'estate 2020.

"Sono sempre stato molto ispirato dal teatro, dalle commedie musicali e dal cabaret" racconta il bel Gherardo, quarant'anni di bravura e simpatia, al collo uno dei suoi famosi collier antichi di oro e ametista . "La performance è sempre presente e desidero questa volta mostrare ai clienti dell’Hôtel Vivier il suo lato invisibile, la parte abitualmente nascosta dietro la scenografia". Ed ecco varie donne che popolano l'immaginario dello stilista che in un pugno di mesi ha dato una svolta a tutto glam a Roger Vivier, facendo ancora una volta balzare le vendite in alto, potendo contare d'ora in poi sull'esperienza della nuova ad Maria Cristina Lomanto anche lei alla presentazione di oggi a Parigi. La governante col battipanni in mano chiama con la campanella il pubblico al piccolo, esilarante, defilè: ecco Lolly, ballerina maggiorata e splendida del Crazy Horse che fa la passerella in celesta confetto, poi le cameriere dell'Hotel Vivier, le Miss Vivier, le sosia delle clienti celebri dalla regina Elisabetta II a Josephine Baker, da Jackie Kennedy a Brigitte Bardot fino all'eterna Catherine Deneuve che è la musa della Belle Vivier. Piroetta elegantissima in abito anni '70 di Yves Saint Laurent e fiocco-strascico fuxia di Elsa Schiaparelli la modetta Anna Cleveland che gioca al suo ruolo sotto un cappello da diva.

Tiki Viv' mini bag (Roger Vivier)

"La scarpa è tutto per il look", dice convinto Gherardo Felloni che lancia la mitica fibbia della maison anche circondata di fiori oltre che di cristalli, poi tocca alla nuova sneaker sfumata e logata, alle stiletto coloratissime e anche gialle come quelle sexyssime appese al posto delle banane al gonnellino della sosia Baker con al guinzaglio un delizioso gatto del Bengala. Tra una crepe e un bicchiere di champagna vola il pret-à-porter parigino che si inorgoglisce col marchio di Diego e Andrea Della Valle che tengono alto il prestigio del saper fare italiano. Da questa eccellenza nascono pezzi incredibilmente belli e modernamente sontuosi come il sandalo Vivier Queen e la mule Tiki Viv. Entrambi ispirati agli archivi e alla ricca storia della Maison, il Vivier Queen Sandal si ispira alla scarpa per l’incoronazione della HRM Regina Elisabetta II, realizzate da Monsieur Vivier nel 1953. Il sandalo Vivier Queen presenta una reinterpretazione di questo intricato design, con un delicato fleur de lys e un tacco incastonato di cristalli, perfetto per una regina. Per la Mule Tiki Viv, Felloni prende spunto dal rinomato tacco che Monsieur Vivier ha disegnato per Marlène Dietrich, che presenta l'iconico boule strass, una piccola sfera coperta di cristalli. Questi sandali mettono in risalto l'eleganza dei materiali naturali, come piume e rafia, abilmente realizzati a mano dagli artigiani per creare una frangia che si staglia per dare vita ad una silhouette scenografica. I sandali Mule Tiki Viv hanno un tacco basso da 65 mm e combinazioni di colori, dal nero al beige al lavanda e rosa pastello, scelte ideali per i mesi più caldi. La borsa della stagione riprende la stessa atmosfera estiva. La mini bag Tiki Viv presenta una combinazione di frange di paglia, piume e pelle scamosciata ed è disponibile in una palette di colori che spazia dal rosa brillante e pastello al nero e al beige. Con manici metallici a forma di R e di V e una tracolla a catena può essere indossata a spalla o a tracolla è già nella lista delle fashioniste.