Sabato 25 Maggio 2024
EVA DESIDERIO
Moda

Stile Piombo per OVS. Uomo, donna e kids la qualità è accessibile

Il matrimonio tra la catena di moda pronta e lo stilista è un successo. Un’etichetta trasversale per vestire in modo moderno e dinamico. Pezzi perfetti per essere accompagnati da elementi di fashion medio alto

Una proposta della nuova collezione Piombo dedicata alla donna

Una proposta della nuova collezione Piombo dedicata alla donna

Sei anni e mezzo di prodigi. Una rivoluzione vera per la moda accessibile, nata dal connubio creativo e di affari tra l’amministratore delegato di OVS Stefano Beraldo e lo stilista Massimo Piombo. Una sfida che sembrava impossibile quella di trasformare l’abbigliamento uomo-donna-bambino della catena italiana in una azienda di moda pronta e accessibile, con un marchio riconoscibile e ambìto. Una etichetta trasversale per ceto sociale e per età, capi per vestire in modo moderno e scomponibile, con ’assemblaggi’ intelligenti di pezzi iconici che si possono avvicinare e accompagnare con elementi di fashion medio alto. Ed è legittimo l’orgoglio con quale Beraldo e Piombo raccontano questa loro bella avventura.

"Ci siamo incontrati nel 2018 – racconta l’ad Beraldo che già conosceva bene e comprava le famose giacche da uomo firmate da Piombo –, poi nel 2019 Massimo ha assunto la direzione creativa e siamo partiti con le collezioni maschili nel 2020. L’anno successivo la collezione donna e poi quella bambino/a che è stata subito un successo, specie per la qualità dei tessuti e per i colori".

Stefano Beraldo amministratore delegato di OVS insieme a Massimo Piombo
Stefano Beraldo amministratore delegato di OVS insieme a Massimo Piombo

"In Italia e all’estero abbiamo 2.245 negozi (di questi 600 diretti con i corner Piombo) e siamo cresciuti del 9,6% che è un bel risultato considerata la situazione socio-politica – continua Beraldo –. Il rodaggio tra noi è durato solo due anni poi siamo partiti alla grande, perché tra noi c’è grande empatia. Ora l’obiettivo è entrare nei department store nel mondo. Di recente abbiamo aperto a Rialto a Venezia, poi a New York a Soho, a Madrid in Calle Coello e a Parigi in Rue St.Honorè con un corner da Lafayette. Ed è Massimo che pensa anche alle vetrine".

Nella nuova collezione ora negli store OVS ci sono tutte le ispirazioni di Piombo, le idee che gli arrivano dai tanti viaggi nei luoghi del cuore, le righe e le fantasie, il bianco e nero della collezione Piombo Contemporary con l’etichetta blu e bianca a significare la nuova ’classicità’ della nuovissima linea, il paisley e il tie and dye, lo stile tappezzeria e le atmosfere Navajo, tutto con tessuti di notevole qualità, come i lini e i cotoni.

"Le nostre collezioni sono piaciute subito – illustra Massimo Piombo – e piacciono da Nord a Sud. Abbiamo creato una marca speciale all’interno di un grande magazzino. Ora ho riesumato anche il brand Baby Angel di Elio Fiorucci e l’ho cambiato con l’etichetta B – col cuore nero – Angel pensando a una donna molto giovane con corner dedicati".

Ma il successo è arrivato anche grazie a forti investimenti, come spiega Stefano Beraldo, con vendite raddoppiate anche al 100% e investimenti pubblicitari maggiori. "Vogliamo raggiungere una sempre maggiore qualità – prosegue l’ad – e per questo avremo prezzi maggiori. Una politica necessaria perché la clientela chiede qualità. Così diventeremo appieno un’azienda che fa moda a prezzi accessibili. Eravamo un’azienda di ’stracci’, come qualcuno ci considerava anni fa, e ora siamo riusciti a raggiungere il 10% delle quote di mercato (partendo dal vecchio 2%), e se perderemo quelli che cercano solo il prezzo, pazienza!".

Beraldo ricorda anche la soddisfazione di vedere sparire d’un soffio la collezione neve Altavia disegnata con Deborah Compagnoni e l’enorme spazio beauty allestito a Venezia nel grande store a Rialto con Clio Make up. Sta crescendo poi il mondo atleisure, con look dedicati a chi va in bici o fa trekking, fitness e yoga. Tra le altre novità in cantiere una collezione premaman con Nicole Caramel dopo l’acquisizione del brand Nicole Caramel e quella di Golden Point di Cavriate, un bellissimo marchio storico italiano.