"Pitti è in grado di veicolare e puntare i riflettori,

a livello nazionale e internazionale, su questo straordinario patrimonio della città, del territorio e della destinazione Toscana coniugando un brand rinomato e riconosciuto in tutto il mondo che si esprime attraverso la piattaforma culturale della moda". Non ha dubbi Francesco Tapinassi (foto), direttore di Toscana Promozione Turistica, l’agenzia di promozione del territorio toscano per la Regione. "Stiamo lavorando in sinergia – continua il direttore Francesco Tapinassi – con azioni mirate di promozione in linea con la campagna ‘Toscana, Rinascimento senza fine’, facendo leva anche sul sistema moda che rappresenta, insieme altri agli asset ed eccellenze regionali un punto di riferimento del Made in Italy".

Merita ricordare che la Toscana è una delle regioni più cliccate sul web e rappresenta uno dei luoghi più attrattivi sul web a livello internazionale. Il comparto fieristico – e l’evento di Pitti su tutti – è un volano incredibile per lo sviluppo dell’offerta turistica e un modo diverso e sicuramente qualificato di far conoscere Firenze e le altre città della Toscana.