L'arte di farsi le unghie a tema Halloween
L'arte di farsi le unghie a tema Halloween

Manca poco ad Halloween e una nail art “da paura” e quello che ci vuole per completare un outfit per una serata a tema o per una festa a suon di zucca, ragnatele e fantasmi. Scopriamo i trucchi per decorare a casa le unghie per Halloween e i temi di moda quest’anno, per una manicure a prova di ‘dolcetto o scherzetto’.

Nail art per Halloween: gli accessori indispensabili

Fare un bel lavoro di nail art per Halloween non è difficile ma servono gli strumenti giusti. Si comincia, naturalmente, dallo smalto. Per la manicure della notte delle streghe e dei fantasmi è indispensabile, infatti, una vernice che sia molto lucida e resistente. I colori da tenere sottomano sono sicuramente il nero (e tutte le nuance scure in linea con il tema della festa), il viola e il grigio, anche in varie tonalità, da abbinare a un rosso vivo o magari all’arancio della zucca. Oltre allo smalto, per la nail art di halloween sono indispensabili i glitter – assolutamente in argento e nero -, gli stickers con fantasmi, pennellini per disegnare per esempio ragnatele.

Nail art di Halloween in stile rosso sangue

Per la nail art in stile Halloween potete optare semplicemente per una manicure di colore nero, provando ad applicare delle unghie finte alla vostra base per allungarle e creare un effetto decisamente più noir.
Se volete invece creare l’effetto delle unghie che grondano sangue è essenziale creare uno sfumato con lo smalto utilizzando i toni del rosso. Per una manicure di questo tipo il primo passo è applicare una base di vernice rossa (molto viva) e poi, utilizzando una spugnetta imbevuta di smalto rosso e nero, tamponare le unghie per creare un effetto sfumato.
Dopo aver pulito con un cotton fioc imbevuto di acetone tutte le imperfezioni, è necessario applicare un top coat opaco. Per creare sulle unghie l’effetto sanguinamento tipico dello stile Halloween il trucco è quello di passare sulle unghie – prima dello smalto rosso – una base più chiara.

Attaccare stickers e glitter sulle unghie

Per sticker e glitter sulle unghie bisogna sempre applicare una base trasparente o bianca. La base può diventare utile anche se volete aggiungere alla manicure delle strisce di carta con disegni in stile Halloween: in questo caso ricordate di farlo prima che la vernice si asciughi ma senza applicarla sulla carta - finirebbe per rovinarla.
Una buona soluzione per la manicure stregata è quella di aggiungere allo smalto (subito dopo averlo applicato) una spolverata di glitter colorati, magari neri su base chiara o argento su base nera, per rendere le unghie luminose nella notte e con le luci della festa.
Chi ha poca manualità e pochi smalti a disposizione può decidere invece di incollare direttamente sulle unghie degli sticker con i simboli tipici della festa di Halloween, per una nail art di sicuro effetto e facile da rimuovere una volta che si torna a casa.