24 lug 2014

Mare d'Amare, in passerella 250 marchi. Ecco tutte le tendenze per l'estate 2015

Da sabato alla Fortezza da Basso va in scena la settima edizione di Mare d'Amare. Tra i temi per l'estate 2015 ci sono le stampe tropicali, le laminature, le geometrie vintage anni '50 e lo swimwear

featured image

Firenze, 14 luglio 2104 -  Non è ancora decollata bene questa estate, causa maltempo, che già si parla delle tendenze per la moda mare di quella del 2015. Perché da sabato a Firenze, nella Fortezza da Basso, va in scena la settima edizione di Mare d'Amare, la manifestazione di beachwear che raduna 250 marchi con grandi aspirazioni internazionali tra nomi storici del settore e giovani talenti, La fiera è presieduta da Alessandro Legnaioli e come ogni edizione oltre al lavoro negli stand della Fortezza prevede anche eventi speciali come quello di domenica prossima al Museo del Bargello con uno spettacolo di balletto. “Per quanto riguarda i modelli – racconta il presidente Legnaioli  – ampio spazio alle culotte contenitive, ai reggiseni a fascia, ai tagli al vivo e agli slip a vita alta. Grande importanza agli accessori che mai come il prossimo anno giocheranno un ruolo dominante”.

Le tendenze colore della moda mare estate 2015 definite dal guru anglo-indiano David Shah si possono riassumere in quattro grandi temi. Il primo, più audace, è riferito alle geometrie vintage anni Cinquanta con effetti optical tridimensionali e tagli retrò, uno sguardo indietro ma con la più moderna vestibilità. Il secondo tema invece gira attorno al mondo delle stampe tropicali, con fioriture esotiche, stampe animalier e piumate. La prossima estate infatti ci si attende un massiccio ritorno della stampa che fino a quest’anno è stata sovrastata dal tessuto unito. Come terzo tema ecco le laminature (già molto richieste e vendute) che donano al costume un effetto high tech magari con l’inserimento di accessori termosaldati, texture metalliche e geologiche ed effetti di ossidazioni. Infine, come quarto tema, c’è tutto il mondo del beachwear di derivazione sportiva, ovvero lo swimwear, costumi che traggono ispirazione dai modelli usati nelle prestazioni sportive ma rielaborati in chiave moderna.
Molta importanza alla vita di spiaggia e alle occasioni serali della festa in riva al mare tra ponchos, caftani e abitini amalfitani. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?