Meteo, le previsioni di domenica 17 gennaio
Meteo, le previsioni di domenica 17 gennaio

Le previsioni meteo di domani, domenica 17 gennaio, annunciano una giornata abbastanza grigia in diverse regioni dell'Italia, con qualche pioggia sparsa e un po' di neve a quote bassissime. La peculiarità di questo finale weekend sarà tuttavia il clima pungente, che dopo l'irruzione gelida delle scorse ore caratterizzerà anche l'inizio della prossima settimana.

Il team de iLMeteo.it scrive che domenica "una moderata perturbazione darà origine ad un veloce vortice depressionario, che viaggerà molto rapidamente verso il basso Tirreno". Ne nasceranno dei piovaschi che interesseranno prima la Liguria e poi la Sardegna, e peggioramenti che dal pomeriggio colpiranno Campania, Calabria, Basilicata e gran parte della Sicilia, sotto forma di precipitazioni irregolari. Contestualmente saranno possibili delle deboli nevicate sui settori alpini e sugli Appennini, con sconfinamenti in collina specie in Emilia, Marche e Abruzzo. Le temperature continueranno a essere rigide quasi in tutto il Paese, con valori massimi di poco sopra lo zero al Nord e sotto i 7 gradi al Centro Sud.

Il sito di 3BMeteo anticipa al termine del weekend le correnti gelide di matrice russa cominceranno a ritirarsi verso i Balcani, "lasciando però in eredità una massa d'aria fredda" che condizionerà i termometri anche la prima metà della nuova settimana. Nel frattempo il fronte perturbato si attarderà sulle regioni meridionali e sul medio-basso Adriatico anche nella giornata di lunedì 18 gennaio, "scaricando alcune piogge sparse sul tacco dello Stivale". Sul resto del Paese il tempo tornerà invece più stabile e soleggiato almeno fino a metà settimana, quando potrebbe farsi largo l'ennesimo ribaltamento atmosferico, che dovrà però essere confermato nei prossimi bollettini degli esperti.

Il tempo di domenica nel dettaglio

Nord Ovest
Possibili piogge sulla Liguria al mattino e deboli nevicate sui rilievi alpini di confine nel corso della giornata. Bel tempo sui restanti settori, al netto di qualche nebbia mattutina in pianura. Temperature massime: 10° a Genova, 3° a Torino, 5° a Milano.

Nord Est
Cielo mediamente nuvoloso su tutte le regioni, ma in un contesto asciutto. Un po' di neve sulle Alpi di confine e sull'Appennino emiliano, a scendere fino a quote collinari. Temperature massime: 5° a Bolzano, Venezia e Bologna.

Centro
Avvio coperto su Toscana e Marche, poi progressivi annuvolamenti su tutte le regioni, con piovaschi sulla Sardegna interna e occasionali precipitazioni sul medio Adriatico. In tarda serata fioccate in collina tra Marche e Abruzzo. Temperature massime: 14° a Cagliari, 8° a Firenze, 7° a Roma.

Sud e Isole
Tempo in prevalenza soleggiato al mattino, con successivi peggioramenti su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, dove si preannunciano piogge sparse e qualche imbianca fino a quote collinari. Temperature massime: 7° a Napoli e Bari, 13° a Palermo.