Meteo venerdì 5 febbraio
Meteo venerdì 5 febbraio

È un'Italia spaccata in due quella descritta dalle previsioni meteo di domani, venerdì 5 febbraio. Al Sud e su gran parte del Centro l'espansione dell'anticiclone africano darà vita a una giornata pressoché primaverile, con picchi intorno a 20 gradi. Viceversa le regioni settentrionali dovranno fare i conti con un'atmosfera molto più grigia, per via della nebbia e del cielo coperto.

Il team de iLMeteo.it scrive che venerdì sui comparti centro-meridionali il quadro meteorologico sarà "assai tranquillo e stabile", per merito di "un'area di alta pressione a matrice sub-tropicale, alimentata da venti molto caldi di Libeccio e di Scirocco". Salvo qualche rara eccezione (dettagli in fondo all'articolo) in queste zone prevarrà il bel tempo e le temperature in rialzo favoriranno un clima piacevolmente fuori stagione, specie nelle due Isole maggiori. La situazione sarà diversa al Nord, dove la contestuale presenza di un continuo flusso umido favorirà la formazione di nebbie al mattino, seguite da una generale nuvolosità, foriera in alcune deboli precipitazioni. Proprio nebbia e nubi basse, avvertono i meteorologi, provocheranno anche un peggioramento della qualità dell'aria, trattenendo le sostanze inquinanti negli strati inferiori dell'atmosfera.


Gli esperti di 3BMeteo segnalano che le incertezze sono destinate a intensificarsi nel corso del weekend. Sabato 6 febbraio l'avvicinamento di una perturbazione atlantica bagnerà i settori di Nord Ovest e farà ricomparire la neve sulle Alpi occidentali sopra i 1300-1500 metri di quota. Salvo qualche nebbia sui litorali tirrenici e ionici, il tempo si manterrà invece stabile sul resto del Paese, con temperature in ulteriore aumento e punte fino a 24-25 gradi sulle isole. Scenario totalmente diverso nella giornata di domenica 7 febbraio, quando l'impulso perturbato smantellerà l'anticiclone, portando maltempo con possibili temporali "su Nordovest (compreso Levante Ligure) e Lombardia, con fenomeni in rapida estensione a Nordest, isole e regioni tirreniche". Tornerà inoltre la neve sugli Appennini, mentre rimarranno più asciutte le regioni meridionali e adriatiche, prima di un peggioramento tra pomeriggio e sera.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 5 febbraio

Nord Ovest
Cielo molto coperto con occasionali e deboli piovaschi tra Lombardia, Piemonte e Liguria. Diffuse nebbie al mattino in Pianura Padana. Temperature massime: 12° a Genova, 10° a Torino e Milano.

Nord Est
Molte nubi su tutte le regioni, accompagnate da modeste precipitazioni sul Friuli Venezia Giulia. Nebbie mattutine sulle zone pianeggianti; qualche fugace schiarita in più sulle Alpi. Temperature massime: 9° a Bolzano, 11° a Venezia e Bologna.

Centro
Al mattino nuvoloso su alta Toscana, Umbria e versante adriatico, con qualche nebbia lungo le coste. Dal pomeriggio cielo sereno o non troppo nuvoloso quasi ovunque. Temperature massime: 20° a Cagliari, 16° a Firenze e 17° a Roma.

Sud e Isole
Un po' più nuvoloso su Salento e Calabria ionica, per il resto prevalenza di bel tempo e clima mite. Temperature massime: 19° a Napoli, 17° a Bari e 20° a Palermo.