Meteo venerdì 23 luglio: in arrivo una nuova escalation termica
Meteo venerdì 23 luglio: in arrivo una nuova escalation termica

Le previsioni meteo di domani, venerdì 23 luglio, annunciano una giornata prevalentemente soleggiata, che darà il via a una escalation delle temperature destinata a segnare anche l'imminente weekend. La nuova ondata di caldo porterà ancora una volta la firma dell'anticiclone africano, che guiderà sull'Italia masse di aria bollente provenienti dal deserto del Sahara.

Andando con ordine, il team de iLMeteo.it scrive che nelle prossime ore il nucleo alto pressorio sub-sahariano comincerà a espandersi sul nostro Paese, aprendo la strada a quella che viene definita "una delle fasi più bollenti di tutta l'estate". Sul piano atmosferico, venerdì il cielo sarà sostanzialmente sereno da Nord a Sud, a parte qualche occasionale ingerenza nuvolosa "sulle Alpi del Triveneto, sugli Appennini centrali e sui rilievi della Calabria". Nei territori disturbati dalle nubi le precipitazioni risulteranno comunque abbastanza scarse e avranno per lo più carattere locale (dettagli in fondo all'articolo).

Contestualmente, 3BMeteo segnala un primo scatto in avanti dei termometri in quasi tutte le regioni, con "massime intorno ai 34 gradi sulla bassa Val Padana, zone interne di bassa Toscana e Lazio, Foggiano, Materano, Cosentino, Crotonese e zone interne della Sicilia". I picchi più significativi, si legge sempre sul sito, dovrebbero invece avere luogo in Sardegna, dove i termometri potranno toccare i 36-38 gradi.



Come anticipato in apertura, il weekend proseguirà nel segno del sole e del grande calore, anche se non tutto lo Stivale rimarrà all'asciutto. Sabato 24 giugno sono infatti attesi temporali pomeridiani sull'arco alpino centro-occidentale, con la possibilità di forti grandinate. Uno scenario simile si riproporrà anche domenica 25 luglio, ma questa volta con il probabile coinvolgimento entro sera delle pianure di Piemonte e Lombardia. Quanto al clima, nel fine settimana la fiammata africana spingerà sull'acceleratore. A tale proposito, gli esperti de iLMeteo.it comunicano ad esempio che "Roma, Firenze e Bologna toccheranno punte di 36 gradi"; mentre si registreranno "37 gradi in Puglia e addirittura picchi di 42 gradi in Sardegna".

Le previsioni meteo di venerdì 23 luglio

Nord Ovest
Generali condizioni di bel tempo, con cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Temperature massime: 25° a Genova, 30° a Torino, 32° a Milano.

Nord Est
Tempo prevalentemente stabile, con belle schiarite alternate a qualche nube sparsa. Possibili occasionali precipitazioni sui rilievi orientali del Triveneto. Temperature massime: 33° a Bolzano, 34° a Bologna, 29° a Venezia.

Centro e Sardegna
Giornata a tutto sole nel segno dell'anticiclone, al netto di qualche nuvola pomeridiana in più sugli Appennini, condita da locali rovesci estivi. Temperature massime: 32° a Cagliari, 34° a Firenze e Roma.

Sud e Isole
Soleggiato su tutte le regioni, salvo sporadici annuvolamenti sui rilievi della Calabria, accompagnati da un basso rischio di pioggia. Temperature massime: 32° a Napoli e Bari, 31° Palermo.