Previsioni meteo, tempo instabile per tutta la settimana (foto Ansa)
Previsioni meteo, tempo instabile per tutta la settimana (foto Ansa)

Roma, 6 aprile 2019 - Il weekend si chiude come è iniziato, con nuvole e pioggia quasi ovunque: le previsioni meteo di domenica 7 aprile in Italia annunciano instabilità da Nord a Sud, lasciando pochissimo spazio all'opportunità di vedere il sole. Sarà obbligatorio quindi dotarsi ombrello, come confermato in coro da Ilmeteo.it e 3BMeteo con i rispettivi bollettini. Le precipitazioni diffuse andranno a braccetto con temporali sparsi e nevicate sulle Alpi e gli Appennini. Il quadro decisamente grigio viene in parte mitigato da alcune fugaci schiarite, che dovrebbero tuttavia riguardare un numero limitati di settori, tra cui il ponente ligure e il medio adriatico. Le temperature massime risultano in calo, dando vita nella maggior parte dei casi a una domenica abbastanza fresca.

Previsioni del tempo di domenica 7 aprile: Nord Ovest
Si profila all'orizzonte una domenica alquanto umida, con piogge sparse fin dal mattino sui settori più occidentali e poi nel pomeriggio anche in Lombardia. Prevista neve sui rilievi alpini sopra i 1.200-1.300 metri. Temperature in leggera flessione: 12° a Torino e 14° a Milano.

Nord Est
Brutto tempo anche nelle regioni di Nord Est, dove la pioggia promette di cadere tra l'Emilia Romagna e il basso Veneto. Altrove il clima si dovrebbe mantenere asciutto nonostante la presenza pressoché costante di ammassi nuvolosi. Probabile nevicate sulle Alpi. Temperature stazionarie ma fresche, con 13° a Venezia.

Centro
L'instabilità porta un tempo a due facce sull'Italia centrale, dove gli annuvolamenti si prestano a temporanee schiarite su Toscana, Umbria, Marche e Lazio, ma preannunciano pioggia sul resto delle regioni. Temporali in arrivo sulla Sardegna, mentre sugli Appennini possibili fioccate oltre quota 1500. Le massime tendono a scendere: previsti circa 16° sia a Firenze che a Roma.

Sud e Isole
Cambia poco rispetto a sabato: le nubi tappezzano il cielo quasi ovunque, minacciando piogge sparse nel corso di tutta la giornata. Con l'avvicinarsi delle ore serali, si aggiunge la possibilità di nevicate dai 1500 metri. Temperature in lieve flessione, ma con massime pomeridiane fino a 16°, ad esempio a Napoli, Bari e Palermo.









La prossima settimana. Nuove perturbazioni sono attese sull'Italia, in particolare tra mercoledì e giovedì sarà coinvolto tutto il territorio italiano. Un andamento altalenante tipicamente primaverile, spiega ilmeteo.it, dovrebbe andare avanti fino al prossimo weekend. Anche 3bmeteo parla di "regime atlantico nella nuova settimana, con altra pioggia e maltempo sull'Italia". Nei prossimi giorni maggiori dettagli.