Previsioni meteo all'insegna della neve
Previsioni meteo all'insegna della neve

Freddo, pioggia e neve. Le previsioni meteo di domani spazzano via gli ultimi dubbi: domenica 9 gennaio sull'Italia si abbatterà un'intensa perturbazione alimentata da aria fredda, che provocherà un'ondata di maltempo di stampo invernale, con precipitazioni anche a carattere nevoso a quote bassissime.

La conferma arriva dal team de iLMeteo.it, secondo cui domenica torneranno le nebbie in Pianura Padana e la neve sui confini alpini, mentre al Centro Sud il tempo peggiorerà un po' ovunque, con piogge e rovesci in progressiva diffusione partendo dalla Toscana. Contestualmente sugli Appennini i fiocchi cadranno copiosi fino a lambire in tarda serata le pianure o le coste dell'Adriatico, sotto la spinta di venti molto forti. In linea con la svolta artica di inizio weekend, i termometri continueranno a mantenersi su valori bassi nel corso delle ore diurne, e soprattutto al Nord bisognerà fare i conti con estese gelate al calare del buio.

Allerta meteo: neve a bassa quota al Centro Nord



Gli esperti di 3BMeteo anticipano che lunedì 10 gennaio un vortice depressionario si attarderà sullo Ionio, dando luogo a un'altra giornata di maltempo soprattutto in Puglia e sul medio Adriatico, con il possibile coinvolgimento anche delle coste romagnole. Le piogge sembrano destinate a non risparmiare nemmeno il basso Tirreno, dalla Campania alla Sicilia, mentre la neve imbiancherà ancora Appennini, spingendosi fino a quote collinari sulle Marche e in Abruzzo. Nel corso della settimana la crescita di un campo anticiclonico sull'Europa centro-occidentale potrebbe poi riportare una situazione di maggiore stabilità anche in Italia, ma per avere certezze al riguardo serviranno altri aggiornamenti.

Le previsioni di domenica 9 gennaio

Nord Ovest
Diffuse nevicate sulle Alpi di confine dai 300-500 metri. Nebbioso in pianura al mattino, ma con ampie schiarite nel pomeriggio. Temperature massime: 10° a Genova, 6° a Torino e Milano.

Nord Est
Specie al mattino, nuvoloso sulle coste adriatiche e qualche fioccata sui rilievi confinali. Per il resto giornata asciutta e soleggiata. Temperature massime: 7° a Bolzano, 5° a Venezia e Bologna.

Centro e Sardegna
Instabile con piogge sulla Toscana, in successiva estensione su tutte le altre regioni peninsulari e parzialmente anche sulla Sardegna. Neve dai 400 metri sugli Appennini, in calo fino alle pianure e alle coste marchigiane in tarda serata. Temperature massime: 14° a Cagliari, 7° a Firenze, 11° a Roma.

Sud e Isole
Avvio soleggiato, poi peggiora gradualmente con precipitazioni entro sera su tutte le regioni, a carattere nevoso sugli Appennini. Temperature massime: 11° a Napoli, 10° a Bari, 14° a Palermo.