9 apr 2022

Will Smith bandito dagli Oscar per dieci anni

Persona non grata, persona non gradita, per 10 anni. L’Academy of Motion Pictures ha finalmente deciso la “punizione“ per lo schiaffo che Will Smith, 53 anni, ha sferrato in diretta a Chris Rock nel corso della cerimonia di premiazione il 27 marzo. Smith, che ha vinto l’Oscar 2021 come migliore attore protagonista per la sua interpretazione del padre delle sorelle Williams nel film King Richard, già qualche giorno dopo lo scandalo si era auto espulso dall’Academy. Ma il suo gesto non è bastato: il Consiglio dell’Academy si è riunito ieri e dopo la votazione il presidente e l’ amministratore delegato hanno dichiarato: "Per un periodo di 10 anni, dall’8 aprile 2022, al signor Smith non sarà consentito partecipare, di persona o in forma virtuale, a qualsiasi evento o programma dell’Academy, inclusi, a titolo esemplificativo, gli Oscar".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?