Giovedì 16 Maggio 2024

Vincitori Oscar 2023: tutti i premi categoria per categoria

Mattatore assoluto il film 'Everything everywhere all at once'. Brendan Fraser miglior attore, Michelle Yeoh miglior attrice

Los Angeles, 13 marzo 2023 - Ecco tutti i vincitori degli Oscar 2023 assegnati nella 95esima edizione. Mattatore assoluto il film 'Everything everywhere all at once'. Brendan Fraser miglior attore, Michelle Yeoh miglior attrice.

I premi

Everything Everywhere All at Once spiegato al pubblico. Oscar, i segreti del miglior film

Miglior film - Everything Everywhere All at Once.

Miglior attrice protagonista - Michelle Yeoh, Everything Everywhere All at Once.

Miglior attore protagonista - Brendan Fraser, The Whale. Miglior attrice non protagonista - Oscar Jamie Lee Curtis, Everything Everywhere All at Once.

Miglior attore non protagonista - Ke Huy Quan, Everything Everywhere All at Once.

Miglior regia - Daniel Kwan e Daniel Scheinert, Everything Everywhere All at Once.

Miglior montaggio - Paul Rogers, Everything Everywhere All at Once.

Migliore canzone originale - Naatu Naatu, RRR. Miglior sonoro - Top Gun: Maverick.

Migliore sceneggiatura non originale - Sarah Polley, Women Talking.

Miglior sceneggiatura originale - Daniel Kwan e Daniel Scheinert, Everything Everywhere All at Once.

Migliori effetti speciali - Avatar - La via dell'acqua. Migliore colonna sonora originale - Volker Bertelmann, Niente di nuovo sul fronte occidentale.

Miglior scenografia - Christian M. Goldbeck e Ernestine Hipper, Niente di nuovo sul fronte occidentale.

Miglior cortometraggio d'animazione - Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo, regia di Charlie Mackesy e Matthew Freud.

Miglior cortometraggio documentario - Raghu, il piccolo elefante, regia di Kartiki Gonsalves e Guneet Monga.

Miglior film internazionale - Niente di nuovo sul fronte occidentale di Edward Berger. Migliori costum - Black Panther: Wakanda Forever.

Miglior trucco e acconciatura - The Whale. Miglior fotografia - Niente di nuovo sul fronte occidentale.

Miglior cortometraggio - An Irish Goodbye, regia di Tom Berkely e Ross White.

Miglior documentario - Navalny, regia di Daniel Roher, Odessa Rae, Diane Becker, Melanie Miller e Shane Boris.

Miglior film d'animazione - Pinocchio di Guillermo del Toro. 

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro