Venerdì 12 Aprile 2024

Amici, pagelle Serale prima puntata 23 marzo: Martina e Marisol da urlo, Lil Jolie in difficoltà

L’unica squadra a rimanere intatta durante la gara è quella di Alessandra Celentano e Rudy Zerbi

Le pagelle della prima puntata del Serale di Amici in onda sabato 23 marzo. Una puntata nella quale si sono esibiti quasi tutti i concorrenti del talent show di Maria De Filippi. Ad essere stati eliminati sono stati due allievi: il cantante Ayle e il ballerino Kumo.

Il guanto di sfida fra Giovanni e Nicholas nella prima puntata del Serale di Amici 23
Il guanto di sfida fra Giovanni e Nicholas nella prima puntata del Serale di Amici 23

Approfondisci:

Come partecipare al Serale di Amici fra il pubblico e cosa si paga

Come partecipare al Serale di Amici fra il pubblico e cosa si paga

Kumo: voto Yo bro. Ha stile da vendere, oltre a una presenza scenica coinvolgente. Non è sempre preciso nei passi ed è proprio questo che lo espone alle maggiori critiche.

Holden: voto Piattino. Canta tutto sempre uguale. “A me piace ascoltare una timbrica che sia riconoscibile” commenta Cristiano Malgioglio. Ecco, lui è più che riconoscibile: è piatto. Sempre uguale e sempre tendente al lamentoso. La speranza è che nel corso della stagione del Serale riesca a regalarci qualche brivido.

Mida: voto Ritenta. Se togliesse del tutto l’autotune potremmo apprezzarlo di più, così anche se mettesse a posto un po’ l’intonazione. Rimandato alla prossima puntata, anche perché lui sa fare molto meglio.

Sarah: voto Un po’ di sprint, su. Poverina, non è colpa sua: le assegnano sempre brani in cui ci servono delle vitamine per avere energia. Invece ha già dimostrato più volte di poter essere lei a darci tutte le risorse che ci servono.

Lil Jolie: voto Ice Ice Baby. Tecnicamente nulla da dire, la parte emozionale manca un po’ nelle esibizioni. Perché lei è molto emotiva, povera. Da lei mi sarei aspettata un po’ di vibrazioni in più. Il suo primo inedito ad Amici le aveva aperto una via, perché non continuare su quella strada? Paradossalmente riesce a esprimere un po’ la sua emotività durante il ballottaggio eseguendo l’ultimo brano, ‘Lost on you’. “Non respiro” dichiara poi a Maria De Filippi. L’ansia e l’emotività hanno preso il sopravvento e l’empatia di tutti noi nei suoi confronti è massima.

Martina: voto Bomba. Con quella voce e quella presenza scenica può cantare anche l’elenco dei numeri dei call center molesti e renderli piacevoli e con una loro personalità. La sua versione di ‘Tu no’ fa venire i brividi. E no, non ho lasciato la finestra aperta. Irreale.

Dustin: voto Perfetto. Lui è il vincitore annunciato dall’inizio della stagione e questo rischia di portargli anche un pelo di sfortuna. Tecnicamente fantastico, ogni tanto manca un po’ di emozione. 

Marisol: voto Passiamo alle cose formali. Diamole la coppa del circuito di ballo. Non sprechiamo altro tempo e facciamola vincere. Anche perché di meglio nella danza in questo programma non c’è.

Approfondisci:

Chi è Lil Jolie e perché si chiama così la cantante di Amici

Chi è Lil Jolie e perché si chiama così la cantante di Amici

Lucia: voto Magnetino. Ricorda un po’ la Isobel della passata edizione in alcuni momenti. Si lancia, atterra con sensualità e riesce a coinvolgere chiunque la guardi. E’ così magnetica da sembrare una delle calamite che ho sul mio frigo. Applausoni.

Gaia: voto Farfalla. Lei non balla, volteggia. Vola leggera sulle punte e sa essere molto credibile anche nelle coreografie più ironiche.

Petit: voto Ingabbiato. La speranza è che non si esibisca con brani in napoletano durante tutte le occasioni di tutte le puntate del Serale a cui parteciperà. Una canzone totalmente in italiano o in inglese riusciremo mai a sentirla da lui?

Giovanni: voto Tante care cose. Non amo il latinoamericano nelle sue varie forme, ma devo dire che Giovanni riesce a far dimenticare lo stile che sta ballando. Vorrei vederlo in una sfida con Mattia Zenzola, vincitore della passata edizione di Amici e latinista a propria volta. E’ potente, travolgente, energico.

Ayle: voto Ma poverino. Non gli danno quasi neanche il tempo di cantare e già lo cacciano. Certo, poi canta con l’autotune e lì fa capire che ha tanto ancora da imparare. Insomma, ci mette del suo per non risultare indimenticabile.

Nicholas: voto Riscossa. E’ stato al centro di polemiche e critiche durante tutta la prima parte della stagione di Amici e adesso finalmente si sta prendendo la giusta rivincita.

Cristiano Malgioglio: voto Clonatelo. “Io sono molto bravo sul palo”, “Ho le caldaie”: ma cosa vogliamo dirgli? Quante perle può regalarci da qui alla finale? Più Malgioglio per tutti/a/e/i/o/u/y.

Lorella Cuccarini: voto Vabbè ciao proprio. Mi si è infiammata la sciatica solo a vederla ballare. Atomica.

Mew: voto Ma non potevi rimanere? Io capisco tutti i disagi che hai vissuto e non li sminuisco. So che sono questioni importanti, fondamentali. Ma, tesoro, Mewottina cara, avresti vinto a mani bassissime questa edizione. Lo sai, sì?

Elena D’Amario: voto Ballaci la vita. Non è possibile avere una Elena D’Amario che accompagni ballando ogni momento della mia giornata? Pazzesca.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro