Sabato 13 Aprile 2024

Chi è Simone Schettino, new entry di Only Fun dal 15.02 su Nove

Tra i protagonisti dello show c’è l’attore classe 1966 con una lunga carriera sui palchi alle spalle. Ecco tutte le curiosità su di lui.

Simone Schettino di Only Fun: carriera e curiosità - Crediti: Ansa Foto

Simone Schettino durante la prima puntata di ' Made in sud' negli studi Rai di Napoli, 5 marzo 2019. ANSA / CIRO FUSCO

I PanPers ed Elettra Lamborghini sono i conduttori di ‘Only Fun’, il divertente format di Nove che da tre edizioni a questa parte dà la possibilità ad un gruppo di comici di regalare al pubblico i loro divertenti sketch, tra il surreale il dissacrante: una delle più recenti new entry è Simone Schettino, conosciamolo meglio.

Chi è Simone Schettino: la vita e la carriera

Nato a Castellamare di Stabia, in provincia di Napoli, il 21 maggio del 1966, si definisce fieramente un “fondamentalista napoletano”. Ma in che senso, esattamente? La sua figura è priva di filtri di sorta: niente vocine, niente imitazioni, sul palco c’è sempre e solo spazio per la sua essenza partenopea, vera e sincera. Il suo approccio alla comicità è diretto e schietto: Schettino è noto per prendersi gioco di chiunque, senza discriminare né da una parte né dall’altra. Ecco qual è stata, molto probabilmente, la chiave che gli ha permesso di ottenere il suo ultimo ingaggio nella trasmissione sul Nove. Alle spalle, per il resto, il comico ha degli studi di Giurisprudenza in realtà mai portati a termine. Fin da subito, infatti, l’attore si è reso conto che la sua strada sarebbe stata quella della recitazione. Dopo aver recitato al fianco del collega Biagio Izzo in un cabaret (‘Pirati show’) trasmesso da TeleNapoli 34, il suo debutto vero e proprio l’ha fatto presso il Cilea di Napoli con lo spettacolo ‘I miei primi quattro anni’, a cui è seguito nel 2001 ‘Il Fondamentalista napoletano’, che ha riscosso un discreto successo soprattutto nella sua Regione, la Campania. La sua carriera è poi proseguita in tv: il pubblico l’ha visto tra gli altri in programmi quali ‘Convenscion’ su Rai 2 e ‘SuperCiro’ su Italia 1. Il 2004 ha rappresentato per lui un anno particolarmente importante: il comico ha fatto ritorno sul palcoscenico dopo diversi problemi di salute, e non è un caso a proposito se lo spettacolo che ha segnato il suo ritorno sulle scene l’ha intitolato ‘Dove eravamo rimasti?’. L’anno successivo segna un altro fondamentale momento della sua esistenza, con la nascita delle due adorate figlie, Giorgia e Noemi, gemelle eterozigote. Schettino, che nel suo cv può vantare anche tre film (di cui l’ultimo, ‘Ammen’, uscito nel 2020, e ‘Made in China napoletano’, di cui è protagonista) l’abbiamo visto in tempi non sospetti anche tra i protagonisti di ‘Made in Sud’, con la conduzione di Gigi d’Alessio, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Una piccola curiosità, infine: nel 2012 Schettino è stato oggetto di un’assurda ondata di odio social a causa del suo cognome, che condivide con quello di Francesco Schettino, il tristemente noto capitano della Costa Concordia responsabile del tragico naufragio all’Isola del Giglio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro