La cerimonia degli Oscar 2021 si terrà in presenza (Ansa)
La cerimonia degli Oscar 2021 si terrà in presenza (Ansa)

New York, 2dicembre 2020 - Coronavirus o meno, gli Oscar 2021 saranno di persona e dal vivo: non se ne può più di cerimonie e spettacoli via Zoom. A rivelare le intenzioni dell'Academy of Motion Arts and Sciences è stato un portavoce in esclusiva a "Variety". Il cinema e il mondo dello spettacolo in generale - è la considerazione sottotraccia - hanno già sofferto abbastanza per colpa della pandemia da Covid.

L'annuale "notte delle stelle" teletrasmessa sulla Abc era stata spostata quest'anno al 25 aprile 2021 a causa della pandemia. La speranza è che - per quella data - le sale tornino a essere aperte, permettendo così a più film di partecipare, ma anche se ciò non dovesse accadere, l'idea è di organizzare la consegna dei premi come nel passato. 
Naturalmente resta il nodo del pubblico in sala. Quante persone saranno ammesse al Dolby Theater? Il grande teatro dove la cerimonia si svolge tradizionalmente ha una capacità di 3400 posti. Inoltre si pone la domanda: quante star "over 60" accetteranno di partecipare? Presto per rispondere: bisogna aspettare, ovviamente, di conoscere l'andamento della pandemia.